I primi giorni del calciomercato invernale sono già stati caratterizzati da un colpaccio. Il Barcellona, infatti, dopo aver investito i soldi della cessione di...

I primi giorni del calciomercato invernale sono già stati caratterizzati da un colpaccio.

Il Barcellona, infatti, dopo aver investito i soldi della cessione di Neymar al PSG su Dembelé – assente però da parecchi mesi per infortunio – ha messo di nuovo mano al portafoglio e ha regalato a Valverde un altro gioiello: Coutinho.

Al Liverpool, che aveva invece già recentemente acquistato Van Dijk, andranno 160 milioni di euro più bonus, soldi che, a quanto pare, potrebbero essere in parte reinvestiti nell’acquisto di Mahrez dal Leicester.

Naturalmente, i tifosi dei Reds non hanno preso benissimo la cessione del loro numero 10, che in questi anni era cresciuto esponenzialmente: per questo, la dirigenza del Liverpool ha pensato a un piccolo regalo per rendere meno amara la cessione di Coutinho.

Chiunque abbia comprato la maglia 2017-18 del Liverpool, personalizzata con nome e numero di Coutinho, potrà riportarla indietro negli store ufficiali della squadra, e riceverà un buono da 50 sterline, utilizzabile per un altro acquisto.

Il buono – al quale il Liverpool non era esattamente obbligato, visto che siamo comunque in gennaio- potrà essere utilizzato fino al 31 maggio 2018.

Di sicuro non servirà a far tornare indietro il brasiliano, ma almeno i tifosi del Liverpool potranno scegliere un altro idolo da omaggiare con una maglia…