Il ragazzo salvato dal calcio (e da una radiolina) Il ragazzo salvato dal calcio (e da una radiolina)
Il calcio può salvarti la vita. A volte può essere una semplice metafora, o un modo di dire. Altre volte può essere proprio così,... Il ragazzo salvato dal calcio (e da una radiolina)

Il calcio può salvarti la vita. A volte può essere una semplice metafora, o un modo di dire. Altre volte può essere proprio così, può essere la realtà. Altre volte ancora, invece, può essere un po’ di tutte e due le cose. Perché forse non sarà stato proprio il calcio a salvare la vita di questo ragazzo, ma di sicuro lo ha aiutato a non impazzire. Di sicuro il calcio, e la passione per la sua squadra, hanno aiutato Shahbaz Taseer a superare il momento più difficile della sua vita.

Siamo in Pakistan. Shahbaz è il figlio di Salman Taseer, governatore liberale della provincia di Punjab ucciso dai Talebani, in un conflitto tra gruppi che sta dilaniando il Paese. Un giorno, mentre Shahbaz sta andando al lavoro, viene avvicinato e rapito da un gruppo armato, a Lahore.

Qui comincia il suo calvario, un calvario in una stanza con un carceriere. E la libertà che sembra sempre più lontana. Ma lui non si lascia sopraffare dagli eventi. Anche per via della sua più grande passione: il calcio, e la sua squadra del cuore, il Manchester United.

La radio ha cambiato tutto, per me. Ha evitato che impazzissi. Aspettavo con impazienza il sabato e la domenica per poter ascoltare le partite“.

Una storia davvero incredibile, ad ascoltare le parole del ragazzo, liberato e salvato parecchio tempo dopo.

Io e il mio carceriere avevamo gli auricolari, per ascoltare le partite. Mi sembra fosse un derby di Manchester, quando Ashley Young segnò e noi esultammo come tifosi normali, ad eccezione del fatto che non ci parlavamo e le mie catene facevano rumore. Le mie mani e i miei piedi erano incatenate, ma mi sentivo di volare per la gioia“.

Due persone, da due mondi differenti, uno prigioniero, l’altro carceriere. E tutti e due tifosi della stessa squadra, ma nessuno di noi due poteva esultare. Ma ci godevamo la partita come nessun altro al mondo“.

E proprio grazie al Manchester United, la prigionia diventa meno lontana. I nomi familiari dei suoi beniamini riscaldano le buie giornate di Shahbaz.

Fu la cosa migliore che potesse succedere a qualcuno nella mia condizione, in quel periodo. Mi faceva sentire bene ascoltare quei nomi, ascoltare i rumors sul mercato, ho anche ascoltato il discorso di addio di Sir Alex Ferguson. Avevo le lacrime agli occhi perché non volevo che andasse via”.




E, anche in una situazione così pazzesca, c’è spazio per della sana follia calcistica. Perché se la tua squadra sta vincendo solo 1-0, forse, anche le bombe fanno meno paura.

Mi ricordo una partita in diretta, Manchester United contro West Bromwich. Cominciarono a bombardare fuori dal posto in cui eravamo nascosti. Il mio carceriere cominciò a correre, e io gli chiesi se poteva lasciarmi la radio, perché eravamo sopra 1-0 e io avevo bisogno di sapere come sarebbe finita la partita. La cosa più strana di tutte. Lui mi guardò come a dire ‘stiamo per morire, tu sei pazzo’. Si portò via la radio“.

Il Manchester United è venuto a conoscenza della storia di Shahbaz, e, recentemente, gli ha mandato una maglia autografata da tutti i campioni dei Red Devils. La dimostrazione che, certe volte, il calcio può salvarti per davvero la vita.

Valerio Nicastro
twitter: @valerionicastro

Related Posts

Bojan nella storia del calcio: solo in 6 come lui!

2017-04-22 15:18:24
delinquentidelpallone

18

Champions League, una novità mai vista per la finale di Cardiff?

2017-04-14 19:47:19
delinquentidelpallone

18

I 10 infortuni più strani della storia del calcio

2017-04-01 11:17:10
delinquentidelpallone

18

Cosa succede quando segni 100 gol in una partita su FIFA?

2017-03-31 09:29:19
delinquentidelpallone

18

Breve storia del calcio a Venezia

2017-03-31 08:57:18
delinquentidelpallone

18

Una nuova sede per la Supercoppa Italiana

2017-03-30 13:24:07
delinquentidelpallone

18

L’arbitro che ha simulato di aver subito una testata

2017-03-27 12:56:53
delinquentidelpallone

18

7 tridenti che hanno segnato più di 100 gol in una stagione

2017-03-26 14:04:30
delinquentidelpallone

18