Il punto sulla Serie C: la 7a giornata Il punto sulla Serie C: la 7a giornata
Ve lo avevamo preannunciato, siamo tornati subito questa settimana, il turno infrasettimanale ce lo imponeva, la Serie C è amore incondizionato. Un po’ come quando... Il punto sulla Serie C: la 7a giornata

Ve lo avevamo preannunciato, siamo tornati subito questa settimana, il turno infrasettimanale ce lo imponeva, la Serie C è amore incondizionato.

Un po’ come quando resti sveglio fino alle 03.15 per vedere un Argentina-Perù in cui non riescono a fare nemmeno un goal, vai a letto imprecando ma sai già che sprecherai altre notti per quel maledetto pallone.

Lo aspettavamo con ansia questo turno, le partite erano interessanti e molte di queste non hanno tradito le aspettative, regalandoci gol e spettacolo. Girone per girone vi racconteremo cosa sta accadendo, come si sta muovendo la classifica, preparandovi alla nuova giornata, in arrivo nel weekend.

Girone A: La capolista Livorno ha riposato e alle sue spalle è successo di tutto: la Robur Siena non è riuscita ad imporsi contro la Giana Erminio; la Viterbese ha vinto, nel finale, con l’ostico Pro Piacenza, mentre il Pisa, anche se con molta difficoltà, è riuscita a sconfiggere la sorpresa Arzachena, avvicinandosi prepotentemente alla vetta.




Olbia e Piacenza, rispettivamente con un pareggio ed una vittoria, hanno ottenuto punti importanti, lanciandosi verso le zone alte della classifica. L’Arezzo, guidato da Moscardelli, sta riprendendo a correre e sembrerebbe aver ritrovato l’entusiasmo dello scorso anno.

L’Alessandria, invece, è ancora impantanata nelle zone calde della graduatoria, Stellini è sulla graticola anche se il Ds Sensibile ha espresso, in diretta televisiva, fiducia incondizionata nei confronti del tecnico. Gavorrano e Pontedera, infine, non hanno ancora trovato il bandolo della matassa.

I primi sono ancora a secco di punti e non paiono in grado di cambiare la situazione. Pesenti e compagni, dal canto loro, giocano un discreto calcio ma non riescono a mantenere alta la concentrazione, vivendo preoccupanti black out durante le gare.

Gol Collection 7^Giornata • Gir. A

#SerieCtvTanti gol e tante emozioni nella 7^Giornata del #GironeA⚽ Qual è la rete che preferisci?

Posted by Sportube Webtv on Donnerstag, 5. Oktober 2017

Girone B: Senza dubbio il Girone B è quello più divertente ed equilibrato tra i tre. In tre punti sono raggruppate sei squadre, tutte con caratteristiche diverse, tutte pretendenti alla vittoria finale. Il Bassano è riuscito ad ottenere tre punti di platino a Fermo, contro la Fermana, su di un campo difficile da espugnare per chiunque.

I ramarri di Pordenone regalano, in ogni turno, goal a grappoli e spettacolo. Il loro tecnico dovrà, però, lavorare sulla fase difensiva, una squadra che punta alla vittoria del campionato, non può subire cosi tanti goal. Moriero e la sua Sambenedettese sembrano aver trovato la retta via. I rossoblu, infatti, sono riusciti ad imporsi in quel di Mestre, grazie alla doppietta di Miracoli, croce e delizia della squadra.

Vicenza e Padova, battendo rispettivamente Fano e Ravenna, hanno mandato un segnale al campionato, per il primo posto ci sono anche loro.

Analizzando, invece, la parte calda della classifica, vediamo un Modena sempre più allo sbando. La squadra, ormai, è con la testa altrove, i tifosi sono schierati contro la società, tutto ciò non lascia presagire nulla di buono. Fano, Santarcangelo e Gubbio lotteranno fino alla fine per non retrocedere, si salverà chi riuscirà a vincere più scontri diretti possibile.

Girone C: Lo avevamo detto, nel girone C si giocava il big match della giornata, la sfida che vedeva contrapposte Catania e Monopoli. La partita, ricca di polemiche, è stata vinta dai siciliani, grazie alla rete di Curiale. Gli uomini di Lucarelli hanno scavalcato quelli di Tangorra, posizionandosi in prima posizione, a braccetto con il Lecce.




I Salentini, infatti, hanno vinto la loro gara, giocando un gran primo tempo ma subendo, nella ripresa, il prepotente ritorno della Sicula Leonzio, squadra di ottima qualità per la Serie C. Alle spalle del duo di testa troviamo Siracusa e Trapani, entrambe deludenti nel turno infrasettimanale. I leoni hanno trovato sulla loro strada un Matera ordinato che ha legittimato la vittoria.

I granata, a loro volta, non hanno giocato una grande partita contro la Paganese, non riuscendo a trovare la via della vittoria e sbagliando anche un penalty. Francavilla, Catanzaro e Reggina possono rappresentare le outsider di questo girone, Juve Stabia e Cosenza vivono di sprazzi, anche se i calabresi, con l’arrivo di Braglia, possono contare su di un allenatore di grande esperienza.

Gol Collection 7^Giornata • Gir. C

#SerieCtv #GironeCUna cascata di gol nella 7^Giornata del Girone C⚽ Qual è il più bello?

Posted by Sportube Webtv on Donnerstag, 5. Oktober 2017

Non è facile raccontare le tante emozioni che ci regala questo matto campionato.

Ogni settimana le partite sono tante ed il divertimento è assicurato. Abbiamo un obbiettivo, vogliamo avvicinare quanti più appassionati possibili a questa categoria, magari meno spettacolare nelle giocate, sicuramente più genuina nel tifo e nell’amore per la propria squadra: speriamo di riuscirci, con il cuore.

Approfondimento a cura di Andrea Sperti

Related Posts

Mondiali 2018: ecco le 8 teste di serie dei gironi

2017-10-16 21:55:50
delinquentidelpallone

18

Carlos França, dal Brasile ai gol (da antologia) in Serie D

2017-10-15 18:45:39
delinquentidelpallone

18

Ryan Babel è l’eroe di giornata

2017-10-13 19:19:20
pagolo

18

Il punto sulla Serie C: l’8a giornata

2017-10-10 14:36:53
delinquentidelpallone

18

Il calciatore più povero della Serie A

2017-10-08 08:37:44
delinquentidelpallone

18

Il punto sulla Serie C: la 6a giornata

2017-10-03 14:03:38
delinquentidelpallone

18