Il punto sulla serie C: l’11a giornata Il punto sulla serie C: l’11a giornata
L’undicesima giornata è terminata e noi, come al solito, siamo pronti a raccontarvi tutto ciò che l’ha caratterizzata. Non sappiamo per chi fate il... Il punto sulla serie C: l’11a giornata

L’undicesima giornata è terminata e noi, come al solito, siamo pronti a raccontarvi tutto ciò che l’ha caratterizzata.

Non sappiamo per chi fate il tifo ma vi assicuriamo che da spettatori imparziali ci stiamo divertendo molto, grazie ad un equilibrio mai visto ed una buona qualità di gioco.

I tre gironi daranno spettacolo fino alla fine, le capolista di adesso potrebbero non essere quelle di domani, tutto è in bilico, tutte sono vicine e pronte a contendersi la vetta e la B, il vero sogno di chi milita in questa categoria

È arrivato il momento del nostro super riassuntone di giornata, leggetevelo e non ve ne pentirete.




GIRONE A

La testa del girone è cambiata, adesso in cima non si trova più la Robur Siena ma il Livorno. Gli amaranto hanno vinto e convinto contro la Pro Piacenza, grazie alle reti di Murilo, Doumbia e Vantaggiato. I bianconeri, invece, sono crollati in casa, venendo battuti da un arrembante e sorprendente Monza. Subito dietro troviamo il Pisa di Pazienza.

Gol Collection 11^Giornata • Gir. A

#SerieCtvQuanti gol nel #gironeA 😱⚽ Qual è il più bello?

Posted by Eleven Sports Italia on Montag, 30. Oktober 2017

I neroblu non sono riusciti ad ottenere i tre punti ma hanno giocato una gara attenta e ordinata contro un Piacenza tutt’altro che facile da battere. Il derby tutto sardo tra Arzachena ed Olbia è andato ai padroni di casa, i quali hanno schiantato Pisano e compagni, aggredendoli dal primo al novantesimo minuto. Lucchese-Carrarese e Pontedera-Gavorranno sono stati due match molto combattuti, nei quali il fattore campo è risultato determinante. Infine, la sfida di Arezzo, tra i padroni di casa e la Viterbese, è terminata in parità, lasciando l’amaro in bocca ad entrambe le compagini.

GIRONE B

Anche in questo girone la situazione, soprattutto in vetta, resta molto ingarbugliata. La vittoria del Renate, in quel di Bassano, ha rimescolato le carte in tavola, facendo balzare i neroblu in testa alla classifica. Il Pordenone,altra capolista del girone, non è andato oltre lo 0 a 0 sul campo della Fermana, squadra ostica e battagliera.

Gol Collection 11^Giornata • Gir. B

#SerieCtv La gol collection del #gironeB è servita!

Posted by Eleven Sports Italia on Montag, 30. Oktober 2017

Nel derby testa coda tra Sambenedettese e Fano hanno vinto gli sbadigli degli spettatori presenti. Moriero non ha indovinato le scelte tattiche, molti giocatori rossoblu non sono sembrati in giornata, il risultato è stato un pari senza infamia e senza lode. In fondo alla classifica, invece, il Santarcangelo ha fermato la corsa della Triestina di Sannino, mentre Mestre-Ravenna e Albinoleffe-Teramo sono entrambe finite con il risultato di parità. Da segnalare il periodo di crisi del Vicenza, sconfitto nuovamente sul campo del Sud Tirol. I veneti non hanno ancora trovato la quadratura del cerchio, farebbero bene a entrare , quanto prima, nell’ottica di una categoria difficile e beffarda.

GIRONE C

Il posticipo di lunedì tra Lecce e Cosenza è stato un match interessante sotto molti punti di vista. I salentini hanno trovato la vittoria grazie all’ennesimo bolide di Marco Mancosu, giocatore che se solo lo volesse potrebbe giocare in categorie superiori. Gli uomini di Braglia, dal canto loro, non hanno demeritato, giocando una partita di grande attenzione con pochissime sbavature. Il Catania di Mister Lucarelli, dopo la sconfitta contro la Sicula Leonzio, è incappato in un’altra giornata storta.

Gol Collection 11^Giornata • Gir. C

#SerieCtvTutti i gol dell'11^Giornata del #gironeC in 90 secondi!⚽ Qual è il più spettacolare?

Posted by Eleven Sports Italia on Montag, 30. Oktober 2017

Il primo tempo è stato giocato da grande squadra, con tante occasioni create e ottime trame di gioco. Nella seconda frazione, invece, gli etnei non sono proprio scesi in campo ed hanno subito gli attacchi reggini, materializzatisi nei goal di Bianchimano, uno dei quali a tempo scaduto. Il Trapani di Calori pare essersi ripreso dopo i blackout difensivi delle scorse settimane.




La convincente vittoria sul campo del Bisceglie potrebbe essere un segnale dal quale ripartire. Catanzaro-Andria non ha regalato gioie ai tifosi delle due squadre, mentre Juve Stabia-Rende ha visto trionfare i campani, grazie ad una rete di Daniele Paponi, famoso per la rete di “scorpione” siglata con la maglia del Parma contro il Messina, nella stagione 2006/2007. La sfida tra le due sorprese del campionato, ossia Siracusa e Francavilla è stata vinta dai padroni di casa, sospinti da un sontuoso Catania. Per ultimo, è doveroso parlare della splendida cavalcato del Monopoli.

I biancoverdi non sono più una sorpresa, lotteranno fino all’ultima giornata, quanto meno per un posto dei play off, guidati dalle reti di Genchi e da una organizzazione difensiva collaudata.

Approfondimento a cura di Andrea Sperti

Related Posts

Cile, campeón!

2015-07-12 13:42:24
delinquentidelpallone

1

I 5 derby di Roma più belli degli ultimi anni

2015-11-08 10:59:15
delinquentidelpallone

1

Raul Gonzalez Blanco, la leggenda silenziosa

2015-11-16 10:28:31
delinquentidelpallone

1

Valbuena torna a Marsiglia da ex: accoglienza delinquenziale

2015-09-20 22:41:35
delinquentidelpallone

1

Il Mondiale a 48 squadre simulato su Football Manager

2017-01-20 11:49:38
delinquentidelpallone

1

L’ultimo acquisto della Samp? Non è un calciatore…

2017-02-09 18:44:47
delinquentidelpallone

1

I peggiori 11 della Serie 2016/17 (finora)

2017-02-23 21:57:49
delinquentidelpallone

1

L’unico modo per tirare il calcio di rigore perfetto

2016-12-29 09:56:26
delinquentidelpallone

1