Il prossimo acquisto del PSG? Una squadra… Il prossimo acquisto del PSG? Una squadra…
In queste settimane il calciomercato internazionale è dominato da una sola squadra: il PSG, che non contento, dopo aver pagato la clausola rescissoria di... Il prossimo acquisto del PSG? Una squadra…

In queste settimane il calciomercato internazionale è dominato da una sola squadra: il PSG, che non contento, dopo aver pagato la clausola rescissoria di Neymar, sembra pronto a sborsare anche 180 milioni per portarsi a casa Kylian Mbappé.

Una mossa che porterebbe la squadra parigina a un altro livello, che certificherebbe l’intenzione della proprietà di competere ai massimi livelli internazionali.

Ma gli investimenti del PSG non sembrano essere finiti qui.

Secondo le indiscrezioni emerse negli ultimi giorni, infatti, la squadra di Al Khelaifi sarebbe intenzionata a sondare un mercato molto particolare: quello delle squadre in vendita, per trovare una squadra satellite in cui far crescere i suoi giovani che non trovano spazio in prima squadra in Ligue 1.




Le mire del PSG si sarebbero rivolte in Belgio: la squadra indiziata è infatti il Royal Excel Mouscron, squadra militante nella prima divisione belga.

Come già succede con tante altre squadre in giro per l’Europa e per il mondo, il PSG potrebbe trovare nel club belga una squadra con cui lavorare in partnership, per sviluppare politiche giovanili e per magari far abituare al calcio europeo giovani provenienti da altri continenti.

Non sono note le cifre dell’accordo: ma, come dovrebbe essere ormai chiaro a tutti, quello economico dovrebbe essere l’ultimo dei problemi per gli amici del PSG…