Il primo turno di qualificazione della Champions League 20/21 Il primo turno di qualificazione della Champions League 20/21
Questa strana stagione calcistica ci sta mettendo di fronte a scenari che fino a qualche mese fa sembravano impossibili. Per esempio, in questi giorni... Il primo turno di qualificazione della Champions League 20/21

Questa strana stagione calcistica ci sta mettendo di fronte a scenari che fino a qualche mese fa sembravano impossibili.

Per esempio, in questi giorni è ricominciata la Champions League. Anzi, a dire il vero, di Champions League ne sono cominciate due.

Già, perché mentre tra venerdì e sabato si sono completati gli ottavi di finale, e a breve cominceranno i quarti a Lisbona, altrove si è già cominciato a giocare per le qualificazioni all’edizione 2020/21, con alcune squadre più in basso nel ranking che sono già scese in campo (e sì, purtroppo gli amici sammarinesi del Tre Fiori sono già stati eliminati).

Oggi è stato effettuato il sorteggio del primo turno di qualificazione alla Champions League 2020/21, con molte squadre interessanti che giocheranno il 18 e il 19 agosto per cercare di guadagnarsi un posto alla fase a gironi della prossima coppa.

Tra le squadre protagoniste, ci saranno il Celtic, il Cluj, il Legia Varsavia, la Stella Rossa, il Ludogorets, il Maccabi Tel Aviv e il Qarabag, giusto per fare i nomi di alcune squadre che sono state protagoniste della fase a gironi negli scorsi anni.

Questo il sorteggio completo del primo turno di qualificazione della Champions. Le partite saranno in gara unica.

Ferencváros (HUN) -Djurgården (SWE)
Celtic (SCO) – KR Reykjavík (ISL)
Legia Varsavia (POL) – Drita (KOS)/Linfield (NIR)
Sheriff (MDA) – Fola Esch (LUX)
Connah’s Quay (WAL) – Sarajevo (BIH)
Stella Rossa (SRB) – Europa (GIB)
Budućnost Podgorica (MNE) – Ludogorets (BUL)
Ararat-Armenia (ARM) – Omonia (CYP)
Floriana (MLT) – CFR Cluj (ROU)
Maccabi Tel-Aviv (ISR) – Riga (LVA)
Qarabağ (AZE) – Sileks (MKD)
Dinamo Tbilisi (GEO) – Tirana (ALB)
Dynamo Brest (BLR) – Astana (KAZ)
Molde (NOR) – KuPS (FIN)
Flora Tallinn (EST) – Sūduva (LTU)
Celje (SVN) – Dundalk (IRL)
KÍ (FRO) – Slovan Bratislava (SVK)

Il percorso per la fase a gironi è ancora lungo: dal prossimo turno entreranno in gioco squadre come il Besiktas, l’AZ, o la Dinamo Zagabria. Mentre poi, invece, al terzo turno entreranno le “big” come Olympiacos, Benfica, Dinamo Kiev.

Finita qui? Macché, perché poi ci sarà l’ultimo scoglio, quello dei playoff, che vedrà entrare in campo l’Ajax e il Salisburgo. Il tutto per conquistare gli ultimi 6 posti per la fase a gironi della Champions League 2020/21.