Per il Valencia non è certo uno dei periodi più rosei tra cambi di allenatore,  situazione in classifica non proprio tranquillissima,  contestazione dei tifosi alla...

Per il Valencia non è certo uno dei periodi più rosei tra cambi di allenatore,  situazione in classifica non proprio tranquillissima,  contestazione dei tifosi alla proprietà, insomma c’erano tutti gli ingredienti perchè la sfida di oggi contro l’Athletic Bilbao, attualmente ottavo in classifica, si rivelasse molto problematica.

Questa, per farvi capire, l’atmosfera di contestazione che si respirava a qualche minuto dal calcio di inizio fuori dal Mestalla

Al momento però la squadra di Salvador Gonzalez Marco sta vincendo per 2-0, grazie alla rete realizzata da Nani, al 13′, e a quella messa a segno dal nostro connazionale Simone Zaza.

Dopo le difficoltà incontrate al West Ham, Zaza è passato nella sessione di mercato invernale al Valencia, dove ha scelto la maglia numero 12. Ancora però, nelle due partite disputate prima di questa, non era riuscito a trovare la via del gol, cosa che invece è avvenuta in questa occasione.

Il gol è arrivato proprio allo scadere del primo tempo, dopo una bellissimo scambio nel breve tra i suoi compagni di squadra e passaggio filtrante di El Haddadi, che Simone Zaza ha finalizzato nel migliore dei modi.

Qua potete ammirare la rete di Zaza, con la speranza che sia solo la prima di una lunga serie