Quella di oggi potrebbe sembrarvi una giornata senza troppi sconvolgimenti, una normale giornata di calciomercato, con tante trattative e voci che, come succederà da...

Quella di oggi potrebbe sembrarvi una giornata senza troppi sconvolgimenti, una normale giornata di calciomercato, con tante trattative e voci che, come succederà da qui alla fine del mercato, continueranno a rincorrersi e ad arrivare una dopo l’altro.

Oggi, però, è una giornata importante, visto che è successa una cosa che non succedeva da parecchio tempo: il Tottenham ha comprato un giocatore!

Come ben saprete, infatti, gli Spurs nel corso della stagione 2018/19 non avevano fatto nessun movimento in entrata, anche per via delle tante spese – non tutte preventivate – che avevano dovuto sostenere per il loro nuovo stadio.

Una politica al risparmio che però non gli ha impedito di raggiungere la finale di Champions League, finale che ha portato quindi parecchi soldi in più nelle casse della squadra londinese.

Così, stamattina il Tottenham ha annunciato l’acquisto di Jack Clarke, esterno destro (ma si adatta anche a sinistra) che nella scorsa stagione ha giocato in Championship con il Leeds del Loco Bielsa.

Clarke è un classe 2000, quindi ha ancora ampi margini di crescita ed è considerato uno dei giovani inglesi più interessanti della sua generazione.

Il Tottenham ha sborsato per Clarke 11 milioni di euro: ma, attenzione, molto probabilmente potremmo anche non vederlo da subito con la maglia degli Spurs, visto che a quanto pare dovrebbe rimanere in prestito al Leeds almeno per un’altra stagione.

L’importante, però, era che gli Spurs tornassero ad aprire il portafoglio…