Il precedente di qualche anno fa tra Messi e Medel Il precedente di qualche anno fa tra Messi e Medel
Ieri sera il Brasile ha conquistato la Copa America, superando 3-1 il Perù nella finale del Maracanà; sabato, invece, l’Argentina aveva conquistato la piccola... Il precedente di qualche anno fa tra Messi e Medel

Ieri sera il Brasile ha conquistato la Copa America, superando 3-1 il Perù nella finale del Maracanà; sabato, invece, l’Argentina aveva conquistato la piccola consolazione del terzo posto, battendo il Cile nella finalina tra le sconfitte delle semifinali.

Nonostante la posta in palio non fosse altissima, la partita è stata molto tesa e nervosa, e si è caratterizzata soprattutto per il doppio cartellino rosso che ha visto protagonisti Leo Messi e Gary Medel.

Il cileno e l’argentino si sono beccati su un pallone conteso, e hanno cominciato a spingersi (in verità, dalle immagini, sembra essere Medel a cercare maggiormente lo scontro fisico, con Messi che si limita a guardarlo con atteggiamento di sfida).

L’arbitro non ha voluto sentire ragioni, e ha estratto il cartellino rosso per entrambi i calciatori.

I più attenti si saranno ricordati di un precedente, che nella Copa America del 2015 aveva visto protagonisti ancora gli stessi due calciatori, ancora Leo Messi contro Gary Medel.

In quella occasione, Medel aveva rifilato un calcione nello stomaco a Leo Messi, ma gli era andata meglio, almeno dal punto di vista disciplinare, visto che si era beccato solamente un cartellino giallo.

A fine partita, comunque, Messi ha proseguito nella sua polemica arbitrale: “il sistema è corrotto, io sono onesto: non hanno fatto arrivare l’Argentina in finale”, queste le dichiarazioni della Pulce che hanno poi fatto, naturalmente, il giro del mondo.