Nel corso del mercato di gennaio, il trasferimento di Cesc Fabregas dal Chelsea al Monaco è stato uno di quelli che più ha fatto...

Nel corso del mercato di gennaio, il trasferimento di Cesc Fabregas dal Chelsea al Monaco è stato uno di quelli che più ha fatto parlare.

Il centrocampista spagnolo, dopo parecchi anni in Inghilterra, non trovava più spazio nelle formazioni di Maurizio Sarri (prima ancora che il tecnico italiano finisse nella tempesta, in verità) e quindi ha deciso di salutare tutti e andare a cercare una nuova avventura.

Nuova avventura che ha trovato nel Principato di Monaco, con la maglia biancorossa, dove lo hanno accolto a braccia aperte, soprattutto perché c’era l’esigenza di riscattare una stagione veramente disgraziata.

Stagione che però, perlomeno, dovrebbe evitare di finire in tragedia: il Monaco si è un po’ rialzato con qualche vittoria e adesso rimane sì nelle ultime posizioni della Ligue 1, ma con un vantaggio sul terzultimo posto che attualmente è di 5 punti.

Nel corso della vittoria contro il Lione, Cesc Fabregas si è reso protagonista di una giocata veramente fuori dal comune.

Lo spagnolo, infatti, si è inventato un passaggio “magico”, che ha lasciato tutti spiazzati, a domandarsi come abbia fatto. Ecco le immagini, lasciamo giudicare voi.

Lo ha fatto apposta? Sarà capitato per caso? Fortuna, genio, magia, cos’altro?

Il dibattito è aperto, la risposta, molto probabilmente, difficile da trovare…