Il pareggio dell’Inter di ieri sera è un record Il pareggio dell’Inter di ieri sera è un record
Gli anticipi di ieri in Serie A non sono stati proprio all’insegna delle emozioni: ben due partite terminate sullo 0-0, la vittoria fondamentale del... Il pareggio dell’Inter di ieri sera è un record

Gli anticipi di ieri in Serie A non sono stati proprio all’insegna delle emozioni: ben due partite terminate sullo 0-0, la vittoria fondamentale del Cagliari sull’Udinese, che ora rischia di finire nei guai, e la vittoria del Genoa che può ora tranquillamente considerarsi fuori dalla corsa salvezza.

L’Inter, invece, in serata è stata bloccata sullo 0-0 da una volitiva Atalanta, in una gara che ha fatto sbadigliare più di qualche tifoso.

La squadra di Spalletti, ora, attende il derby di stasera dell’Olimpico per capire quale sarà la sua avversaria in ottica Champions League: con un pareggio, sia Roma che Lazio però supererebbero l’Inter che finirebbe al quinto posto.

Insomma, quelli di ieri sera – insieme alla sconfitta di domenica scorsa – erano due punti che avrebbero fatto molto comodo ai nerazzurri in vista della corsa al quarto posto.


Con il derby di Milano e la partita di Torino, sono tre le partite consecutive che l’Inter conclude senza segnare nemmeno un gol, un vero e proprio problema.

Ma lo 0-0 dello Stadio Atleti Azzurri d’Italia ha regalato un altro primato all’Inter, di cui però Spalletti non sarà esattamente felice: l’Inter è infatti la squadra che ha terminato per più volte una partita per 0-0 in Serie A, visto che quello di ieri è stato il sesto pareggio a reti bianche della stagione dell’Inter, in campionato.

Due volte con il Napoli, a Torino con la Juventus, a San Siro con la Lazio, e come detto il derby di qualche giorno fa e la partita di ieri sera. Sei pareggi per 0-0 a cui si aggiungono quelli, nei tempi regolamentari, in Coppa Italia contro Pordenone e Milan.

Sì, forse l’Inter di Luciano Spalletti ha qualche problema a trovare la via del gol.

Related Posts

Il triste inverno di Gabigol

2016-12-07 10:47:55
delinquentidelpallone

1

L’incubo di Schick

2017-12-24 11:38:54
delinquentidelpallone

1

Carpi e Frosinone: dal sogno alla realtà

2015-05-17 08:51:30
delinquentidelpallone

1

Tim Cahill: l’immortale

2017-10-10 15:22:32
pagolo

1

Ronaldo, la rivoluzione del Fenomeno

2015-09-22 09:48:28
delinquentidelpallone

1

Il punto sulla Serie C: la 7a giornata

2017-10-07 07:21:33
delinquentidelpallone

1

Le follie che avete fatto per il calcio

2015-09-08 12:34:54
delinquentidelpallone

1

Steaua-City: lo “scherzetto” dei tifosi della Dinamo

2016-08-17 09:14:41
delinquentidelpallone

1