Marco Materazzi è uno che ci ha abituato quasi a tutto: anche i suoi tatuaggi, in effetti, sono tutt’altro che banali. Tra quelli più...

Marco Materazzi è uno che ci ha abituato quasi a tutto: anche i suoi tatuaggi, in effetti, sono tutt’altro che banali. Tra quelli più famosi, diventati tali insieme al suo proprietario, ha sempre spiccato quello con inciso il detto buddista: «Se hai un problema e si può risolvere, perché preoccuparsi? Se hai un problema che non si può risolvere, a cosa serve preoccuparsi?».

E in questi giorni, Matrix ha svelato anche l’ultimo lavoro che ha deciso di farsi disegnare addosso. E, nemmeno a dirlo, si tratta di un omaggio alla squadra che forse Marco Materazzi ha amato di più. E, ovviamente, stiamo parlando dell’Inter, i cui colori sono rimasti sulla pelle del difensore.

Questo infatti l’ultimo tatuaggio che Marco ha mostrato, tramite il suo profilo Instagram, ai suoi affezionati.

S.Siro by @thedavidcote view // ⚫️🔵

A photo posted by Marco Materazzi (@iomatrix23) on

Si tratta di una riproduzione -astratta- di San Siro, lo stadio rimasto nel cuore di Materazzi. Lo stadio Giuseppe Meazza, disegnato sulla pelle di Materazzi, ha la forma di un cuore, e la didascalia della foto spiega in effetti che si tratta proprio dello stadio milanese.

Non c’è che dire: un’altra bella dichiarazione d’amore per Marco Materazzi nei confronti di uno dei teatri della sua carriera…