Non è una stagione facile per il Crystal Palace, e l’impressione è che le cose non miglioreranno di certo. La squadra londinese, infatti, aveva...

Non è una stagione facile per il Crystal Palace, e l’impressione è che le cose non miglioreranno di certo.

La squadra londinese, infatti, aveva cominciato la sua stagione con quattro sconfitte consecutive, sconfitte che erano costate già la panchina a Frank de Boer, esonerato proprio la settimana scorsa.

Al posto dell’allenatore olandese è arrivato l’ex commissario tecnico dell’Inghilterra, quel Roy Hodgson che abbiamo visto anche in Italia – curiosamente anche lui sulla panchina dell’Inter – diversi anni fa.

Ecco, per Hodgson le cose non sono andate certo meglio, al suo esordio.

Il Crystal Palace era infatti impegnato nel primo match della quinta giornata di Premier League, contro il Southampton, in casa: ma il cambio di panchina non è servito a portare a casa i primi punti stagionali.

La squadra di Hodgson è stata sconfitta per 1-0, con il gol partita segnato da Steven Davis dopo soli sei minuti di gioco: il Crystal Palace non è riuscito a raddrizzare l’incontro e la partita si è conclusa senza che gli Eagles riuscissero a trovare la via del gol.

Un vero e proprio record negativo: mai nessuno nella storia della Premier League aveva cominciato un campionato con cinque sconfitte senza segnare gol.

Le prossime tre partite saranno ancor più difficili: Manchester City, Manchester United e Chelsea. I primi punti potrebbero essere ancora lontani per il Crystal Palace…