Si avvicina l’inverno e presumibilmente si andrà incontro a giornate non proprio splendide dal punto di vista climatico, almeno per quel che riguarda lo...

Si avvicina l’inverno e presumibilmente si andrà incontro a giornate non proprio splendide dal punto di vista climatico, almeno per quel che riguarda lo svolgimento di una partita di pallone.

In corso di foschia, nebbia o, peggio ancora, neve è importante, tra le altre cose, avere un pallone all’altezza di una competizione di livello così elevato come può essere il campionato di massima serie.

Proprio nelle scorse ore, a tal proposito, ha tenuto banco la polemica di Pep Guardiola relativa al pallone utilizzato in Inghilterra per la Coppa di Lega, rinominata Carabao Cup per questioni di sponsorizzazione.

Al giorno d’oggi, lo sappiamo, nel calcio non si può lasciare più nulla al caso e proprio per questo motivo la Nike, sponsor che fornisce i palloni ufficiali per le partite della serie A, sta per far debuttare il nuovo pallone per la stagione invernale.

Proprio da questa giornata di campionato infatti, che inizia col botto domani alle 18, quando è prevista Milan-Juventus, esordirà il nuovo pallone che poche ore fa è stato ufficialmente presentato.

Si chiama Nike Ordem 5 Hi-Vis e questo è il messaggio di presentazione da parte della Lega Serie A e Nike.

Nike Ordem 5 Hi-Vis presenta uno schema di colori ottimizzato che migliora l’acuità visiva. La grafica Visual Power dell’Ordem 5, è caratterizzata da colori che permette ai giocatori di cogliere rapidamente la palla, di poter prendere delle decisioni rapide e di avere reazioni immediate in uno sport come il calcio in continua accelerazione.

Un modello costituito da 12 pannelli geometrici saldati con fusione a caldo e un rivestimento di pelle sintetica migliora il tocco sulla palla. Il sistema aerodinamico proprietario di Nike, Nike Aerowtrac, incorpora le scanalature nella trama del rivestimento esterno, stabilizzando il pallone perché contribuisce a garantire un flusso d’aria stabile e facilita così un volo più dritto“.

Non verrà utilizzato unicamente nel campionato italiano bensì anche in Liga e Premier League, che insieme al nostro campionato (e alla Bundesliga che però rimane fuori da questa novità) sono quelli più importanti.

In attesa di vederlo rotolare sui terreni di gioco, già da domani, vi chiediamo un parere. Che dite, approvato?