Il Nantes ha preso 21.000 euro di multa per la coreografia per Emiliano Sala Il Nantes ha preso 21.000 euro di multa per la coreografia per Emiliano Sala
La vicenda della scomparsa di Emiliano Sala, attaccante argentino che proprio nel mercato di gennaio avrebbe dovuto trasferirsi dal Nantes al Cardiff, prima di... Il Nantes ha preso 21.000 euro di multa per la coreografia per Emiliano Sala

La vicenda della scomparsa di Emiliano Sala, attaccante argentino che proprio nel mercato di gennaio avrebbe dovuto trasferirsi dal Nantes al Cardiff, prima di rimanere vittima di un tragico incidente aereo, ha commosso in queste settimane il mondo del calcio.

Nonostante qualche piccolo intoppo burocratico tra le due società coinvolte (anche se pare che la faccenda si concluderà a breve senza ulteriori polemiche) molte società si sono strette intorno al Nantes e alla famiglia del calciatore.

In diversi campi d’Europa, oltre al classico minuto di raccoglimento, ci sono state iniziative particolari organizzate da squadre e tifosi per omaggiare la memoria di Sala.

Naturalmente tra i più attivi ci sono stati i tifosi del Nantes, molto legati all’attaccante che nelle ultime due stagioni aveva segnato tantissimi gol con la maglia gialloverde, e che hanno avuto tantissimo affetto per il loro idolo.

Durante la partita contro il Nimes, i tifosi del Nantes hanno organizzato una bellissima coreografia dedicata ad Emiliano Sala, con una gigantografia del calciatore e numerose torce e fumogeni ad illuminarla.

Uno spettacolo molto apprezzato da calciatori e tifosi, ma che costerà caro alla società.

Il giudice sportivo francese, infatti, ha deciso di multare con 21.000 euro il Nantes, visto che fumogeni e torce sono naturalmente vietate dal regolamento.

Niente di strano, visto che le regole sono regole e vanno rispettate, ma forse, in questo caso, si poteva anche soprassedere e utilizzare un briciolo di buonsenso, vista la situazione…

Da oggi c’è una novità: la nostra newsletter, due appuntamenti con il riassunto della settimana, le anticipazioni del weekend, segnalazioni, sorprese e contenuti extra.

Potete iscrivervi qui: delinquentidelpallone.it/newsletter

Related Posts