Sono passati solo pochi giorni dal terribile infortunio che ha colpito Ibra, nella gara di Europa League contro l’Anderlecht, e ancora sono davanti agli...

Sono passati solo pochi giorni dal terribile infortunio che ha colpito Ibra, nella gara di Europa League contro l’Anderlecht, e ancora sono davanti agli occhi di tutti le immagini del calciatore dolorante, a terra, che si tiene il ginocchio.

Ieri vi abbiamo raccontato che è arrivata la conferma del club riguardo ad una “lesione significativa” dei legamenti del ginocchio.

Sono incominciate anche a circolare tantissime speculazioni riguardo al futuro del calciatore svedese, che presumibilmente sarà costretto ai box per molto tempo.

Lo United seguirà il recupero, da un punto di vista medico, del calciatore ma non sembra intenzionato a rinnovare il contratto in scadenza, voce che ha fatto circolare parecchie ipotesi sul futuro di Zlatan, alcune delle quali ipotizzavano addirittura il suo ritiro dal calcio giocato.

Ci ha pensato dunque il diretto interessato, con un messaggio affidato ai social, a fare chiarezza riguardo al suo futuro.

Ecco il post che l’attaccante svedese ha pubblicato ieri sera su Instagram.

Prima di tutto, grazie del vostro affetto e supporto. Non è una sorpresa che mi sono infortunato e dovrò rimanere fermo per un po’. Affronterò questa situazione come qualsiasi altra cosa e tornerò più forte di prima. Fino ad ora ho giocato con una gamba sola, quindi non dovrebbero esserci problemi. Una cosa è sicura, io deciderò quando sarà il tempo di fermarsi e nessun altro. Smettere ora non è un opzione. Ci vediamo presto“.

Queste il messaggio motivazionale di Zlatan, che pare mettere subito fine alle voci che volevano possibile un suo addio al calcio. Una buona notizia per tutti gli amanti del pallone.

Ti aspettiamo più forte di prima Zlatan, ce l’hai promesso.