Dopo 10 anni, ormai, è ufficiale: le strade di Pepe e del Real Madrid sono destinate a dividersi. Come noto, infatti, il difensore portoghese...

Dopo 10 anni, ormai, è ufficiale: le strade di Pepe e del Real Madrid sono destinate a dividersi.

Come noto, infatti, il difensore portoghese non rinnoverà il contratto che lo lega ai Blancos, e quindi, a breve, sarà libero di decidere la sua prossima destinazione.

In un primo momento si era parlato di Inter per il suo futuro, poi la pista nerazzurra si è raffreddata: ora si vocifera che il PSG sia pronto ad accoglierlo, ma ci sarebbe anche l’interesse di diversi club di Premier League.

Pepe, intanto, nella giornata di oggi ha voluto salutare il Real Madrid e i suoi tifosi, con un bel post che ha riassunto i tanti bei momenti vissuti insieme.

Questo il messaggio integrale del saluto di Pepe al Real Madrid.

Eccoci. Il giorno è arrivato…

Il 12 Luglio 2007 il Real Madrid ha coronato il sogno di un bambino che ha desiderato questo momento tutti i giorni della sua infanzia. Oggi, 10 anni dopo, devo andarmene e smettere di indossare questa maglia. Ogni giorno ho indossato questa maglia con la stessa ambizione che avevo da ragazzo! Oggi posso solo ringraziare tutti voi che mi avete sostenuto, che avete scritto con me questa bella storia.

Grazie a ciascuno di voi che mi avete accompagnato. Grazie a tutti gli amici e colleghi che ho conosciuto, rimarrete con me ovunque vada. Devo anche dire addio a questa città, che ha visto nascere e crescere le mie figlie. Sono molto felice per quello che ho raggiunto e porterò il vostro amore nel cuore! Il meglio di questi 10 anni? Allenarsi tutti i giorni, vivere con ogni singolo dipendente di questo club.

Giocare nel Santiago Bernabeu e sentire il vostro sostegno è sempre stato magico! Nel mio cuore conserverò il vostro amore, e questo senso di aver fatto la cosa giusta. Il Real Madrid e il vostro amore saranno sempre parte della mia storia, della mia vita! Grazie e arrivederci!

Questo invece il post pubblicato su Instagram dal difensore portoghese.

El día llego… El 12 de julio de 2007 llegue al Real Madrid con la ilusión de un niño que llegaba donde había soñado todos los días de su infancia. Hoy , 10 años después , me toca despedir y dejar de vestir este escudo. Todos , pero todos los días que vestí está camiseta , lo hice con la ilusión de siempre ! Hoy solo puedo dar las gracias a todos vosotros que me habéis apoyado, que habéis escrito comigo esta bonita historia. Gracias a cada uno de vosotros que me habéis acompañado. Gracias a todos los amigos y compañeros que sé que se quedarán allá donde vaya. Me despido también de esta ciudad, que ha visto nacer y crecer a mis hijas. Me siento muy feliz por lo que he conseguido y llevaré vuestro cariño en el corazón ! Y lo vuelvo a decir …. lo mejor de estos 10 años ??? Entrenar cada día , convivir con todos y cada uno de los empleados de este club … Pisar el Santiago Bernabéu y sentir vuestro apoyo siempre fue mágico! En mi corazón guardo vuestro cariño , y este sentimiento de deber cumplido … El Real Madrid y vuestro cariño siempre harán parte de mi Historia , de mi vida ! Gracias y Hasta Siempre ! Pepe 6 Junio 2017

A post shared by Pepe (@official_pepe) on

Vedremo, nei prossimi giorni, quale sarà la prossima squadra di Pepe, un bel colpo a parametro zero per chiunque se lo porterà a casa…