Il Liverpool ha appena segnato due gol IDENTICI Il Liverpool ha appena segnato due gol IDENTICI
Oggi finalmente è tornata la Champions League con tantissime partite di importanza capitale in programma. Ora che vi stiamo scrivendo si sono appena conclusi... Il Liverpool ha appena segnato due gol IDENTICI

Oggi finalmente è tornata la Champions League con tantissime partite di importanza capitale in programma.

Ora che vi stiamo scrivendo si sono appena conclusi i primi tempi e ci sono già dei risultati piuttosto sorprendenti.

Il Lipsia, ad esempio, sta vincendo in trasferta per 4-1, mentre anche nella tra Siviglia e Liverpool, importante per definire le gerarchie nel gruppo E, si sono già segnati 3 gol, con i Reds avanti 3-0.

Proprio di questa partita tra Siviglia e Liverpool vi vogliamo parlare, in quanto è avvenuto un fatto piuttosto curioso: i Reds sono passati in vantaggio subito al 2° minuto con Firmino e hanno raddoppiato dopo 20 minuti con Mane.

Ecco cosa c’è di strano direte voi? Nulla, se non che i due gol realizzati sono veramente molto simili tra loro, anzi praticamente identici, se si eccettua il fatto che Firmino ha appoggiato in rete con il piede mentre Mane di testa.

Guardate per credere: questo è il primo gol.

E questo è il secondo. No, non ci siamo sbagliati non è un replay del precedente.

In entrambe le circostanze Coutinho batte magistralmente il calcio d’angolo, c’è una spizzata di testa sul primo palo con la palla che finisce all’uomo libero sul secondo palo che può insaccare facilmente.

Se è una soluzione studiata, come certamente sarà, complimenti a Jurgen Klopp e agli interpreti sul terreno di gioco, in grado di eseguire alla perfezione lo schema su calcio piazzato.

Ne approfittiamo per ribadire ancora una volta un nostro mantra: no ai corner corti. Sempre e comunque.