Qualche settimana fa, a inizio stagione, il suo rigore contro l’Arsenal, nella finale del Community Shield, fece il giro del mondo. E non certo...

Qualche settimana fa, a inizio stagione, il suo rigore contro l’Arsenal, nella finale del Community Shield, fece il giro del mondo.

E non certo per la sua bellezza: Thibaut Courtois, inserito incredibilmente da Antonio Conte nella lista dei rigoristi per la supercoppa inglese a Wembley, tirò il suo rigore alle stelle e contribuì in quel modo alla sconfitta del Chelsea nel primo impegno stagionale.

Subito dopo quell’errore, Conte spiegò serenamente che il portiere belga era uno dei rigoristi prescelti semplicemente perché uno dei migliori tiratori della squadra.

Courtois ha i piedi buoni, insomma.

E, a quanto pare, lo ha confermato ieri: durante l’allenamento del Chelsea, infatti, il numero uno dei Blues ha segnato uno spettacolare gol al volo, in mezza rovesciata, fortunatamente (per lui e per noi) catturato dalle telecamere della tv ufficiale del Chelsea.

Questo il gran gesto di Courtois.

I più attenti avranno anche notato l’esultanza di Courtois, che ricorda il celebre gesto di un altro famoso ex calciatore del Chelsea, che lì a Stamford Bridge ha lasciato discreti ricordi: naturalmente, stiamo parlando di Didier Drogba…

Un gol che forse non servirà a perdonare a Courtois l’errore del Community Shield – quello purtroppo rimane – ma che almeno riabilita i piedi del portiere belga e fa capire che effettivamente quello sciagurato rigore è stato solo un caso…