I playoff di Serie C si sono conclusi da una settimana, e hanno premiato Trapani e Pisa, che hanno raggiunto la promozione in Serie...

I playoff di Serie C si sono conclusi da una settimana, e hanno premiato Trapani e Pisa, che hanno raggiunto la promozione in Serie B (anche se le vicende societarie dei siciliani non lasciano tranquilli i tifosi circa l’effettiva possibilità di giocare il campionato di B l’anno prossimo).

Così, anche se in estate di solito la Serie C è movimentata da tanti problemi, spesso di natura economica, e dalla mancata iscrizione di molte squadre in difficoltà, in questi giorni si sta ragionando sulla possibile composizione dei tre gironi della terza serie nazionale per l’anno prossimo.

E, se tutto andrà come deve, il girone C potrebbe essere davvero un girone infernale, con grandi squadre, nobili decadute, compagini ambiziose e matricole terribili.

Un girone che potrebbe essere pieno di storia del calcio e pieno di sfide di grande fascino, con grandi rivalità e grandi tifoserie. Al momento, lasciando da parte i problemi di cui sopra (per esempio, il Foggia è in difficoltà e il proprietario ha messo in vendita la squadra al prezzo simbolico di 1 euro) il girone C della Serie C dell’anno prossimo potrebbe essere così composto:

Avellino
Bari
Casertana
Catania
Catanzaro
Cavese
Foggia
Monopoli
Picerno
Potenza
Reggina
Rende
Rieti
Sicula Leonzio
Siracusa
Teramo
Ternana
Vibonese
Virtus Francavilla
Viterbese

Come detto, bisognerà vedere poi se effettivamente potranno iscriversi tutte le squadre, ma anche se la Lega non deciderà di dividere i tre gironi in maniera diversa (magari in occidentale e orientale).

In ogni caso, se davvero dovesse essere questa la composizione del girone C della Serie C 2019/20 ci sarebbe davvero da divertirsi.