Il giocatore squalificato 6 anni per due cartellini gialli Il giocatore squalificato 6 anni per due cartellini gialli
Adesso vi facciamo una domandina semplice semplice: si possono prendere sei anni di squalifica per colpa di due cartellini gialli?  Se avete risposto no,... Il giocatore squalificato 6 anni per due cartellini gialli

Adesso vi facciamo una domandina semplice semplice: si possono prendere sei anni di squalifica per colpa di due cartellini gialli? 

Se avete risposto no, avete sbagliato, perché è esattamente quello che è successo in questi giorni a Bradley Wood, giocatore dell’Alfreton Town, lo scorso anno in forza al Lincoln.

Il Lincoln, nella scorsa FA Cup, era stato protagonista di una piccola favola, che aveva portato la squadra di League Two ad affrontare addirittura l’Arsenal, contro cui era stato eliminato ai quarti di finale.

E Bradley Wood, in quella cavalcata, aveva pensato bene di provare a racimolare qualche spicciolo extra.

Dopo le indagini della Football Association, infatti, è emerso che degli amici di Wood avevano puntato grosse somme di denaro sulle ammonizioni ricevute dal loro amico, che infatti era stato puntualmente sanzionato con il giallo nelle partite contro Ipswich Town e Burnley.

È venuto fuori che Wood si era fatto volontariamente ammonire, per far vincere le scommesse agli amici – che ci hanno guadagnato circa 11.000 euro – e quindi si è reso colpevole di un illecito.

La FA lo ha infatti ritenuto colpevole di condizionamento del mercato delle scommesse. Quindi, per lui sono arrivati sei anni di squalifica dalle attività calcistiche e una multa abbastanza salata.

Sì, due cartellini gialli possono costare abbastanza caro.