Il Galles ha dovuto inventarsi una maglia per giocare con la Moldavia Il Galles ha dovuto inventarsi una maglia per giocare con la Moldavia
Questa sera, oltre a Italia-Israele, sono ovviamente in programma anche parecchie altre partite di qualificazione ai Mondiali, con il quadro delle partecipanti a Russia... Il Galles ha dovuto inventarsi una maglia per giocare con la Moldavia

Questa sera, oltre a Italia-Israele, sono ovviamente in programma anche parecchie altre partite di qualificazione ai Mondiali, con il quadro delle partecipanti a Russia 2018 che comincia piano piano a farsi più chiaro.

Una di queste partite è quella in programma tra Moldavia e Galles, con gli ospiti che, grazie alla vittoria in extremis di qualche giorno fa – grazie al gol di Ben Woodburn – possono ancora inseguire un posto agli spareggi.

Ma la partita sarà particolare per un motivo preciso: il Galles è stato costretto a “inventarsi” una maglia per giocare questa partita.

Infatti, secondo quanto comunicato dalla UEFA, qualsiasi altra combinazione di colori tra le maglie adottate fin qui da Galles e Moldavia avrebbe dato effetto a un contrasto cromatico sfavorevole, che avrebbe rischiato di compromettere la partita e reso le due squadre indistinguibili.




L’adidas, fornitore tecnico del Galles, si è immediatamente adoperato per mettere a disposizione della squadra un nuovo completino, immediatamente pronto.

Questa la maglia con cui il Galles scenderà in campo stasera.

Una maglia che è piaciuta tantissimo ai tifosi del Galles, che hanno subito chiesto se fosse possibile acquistarla.

Risposta negativa: la maglia è assolutamente temporanea, e non sarà mai più utilizzata dal Galles, diventando un pezzo da collezione che in molti faranno di tutti per accaparrarsi.

Chissà se i giocatori della Moldavia saranno a conoscenza di questa cosa…