Oggi, tra le gare di FA Cup in programma, c’era anche quella del Manchester City, impegnato sul campo del Cardiff City. La squadra di...

Oggi, tra le gare di FA Cup in programma, c’era anche quella del Manchester City, impegnato sul campo del Cardiff City.

La squadra di Guardiola si è imposta per 2-0, senza troppi patemi d’animo, avanzando così al turno successivo, ma per l’allenatore spagnolo ci sono state anche brutte notizie.

Leroy Sané, uno degli uomini più in forma del City, è stato infatti costretto a uscire dal campo dopo essere stato vittima di un tackle decisamente duro.

Il terzino del Cardiff City Joe Bennett ha pensato bene di stendere l’esterno tedesco lanciato a rete, con un intervento davvero ai limiti della legalità, per il quale è stato solamente ammonito.

Sané, invece, ha dovuto lasciare il campo all’intervallo, e al suo posto è entrato Sergio Aguero.

Questo il video dell’intervento incriminato, con i replay che non lasciano spazio all’immaginazione, e fanno capire che a Sané è andata anche bene.

Joe Bennett è stato poi espulso al 90′ per doppia ammonizione, mentre a fine gara Pep Guardiola ha ammesso che Sané sarà assente dai campi per diverse settimane, o, peggio, anche per più di un mese.

A fine partita, Guardiola si è anche arrabbiato parecchio con l’arbitro.

Anche il profilo twitter ufficiale della Nazionale tedesca ha redarguito – in maniera simpatica – il Cardiff City.

Hey, Cardiff City, giusto per farvelo sapere, abbiamo un torneo davvero importante quest’estate, per favore non infortunate i nostri giocatori. Grazie“.