Il Cosenza ha preso un calciatore che ha giocato in Premier, Liga e Ligue 1 Il Cosenza ha preso un calciatore che ha giocato in Premier, Liga e Ligue 1
Il calciomercato si è chiuso da qualche settimana, ormai, ma le società che hanno intenzione di firmare calciatori svincolati sono ancora all’opera, e proprio... Il Cosenza ha preso un calciatore che ha giocato in Premier, Liga e Ligue 1

Il calciomercato si è chiuso da qualche settimana, ormai, ma le società che hanno intenzione di firmare calciatori svincolati sono ancora all’opera, e proprio oggi il Cosenza ha chiuso un’operazione piuttosto importante.

I calabresi – che, lo ricordiamo, militano in Serie B – hanno infatti firmato un calciatore svincolato con un passato ad alti livelli, e che, se dovesse essere in forma e se dovesse adattarsi al calcio italiano, potrebbe essere davvero un grandissimo colpo.

I rossoblù hanno infatti annunciato oggi la firma di Emmanuel Rivière, attaccante francese classe 1990, con un passato in squadre gloriose e in campionati importanti.

L’ultima squadra di Rivière, nella passata stagione, è stata il Metz, in Ligue 2, ma in passato aveva giocato anche con Saint-Etienne, Tolosa, Monaco, Newcastle, oltre a qualche presenza nell’Osasuna, nella stagione 2016-17.

L’attaccante francese era svincolato, ma la squadra allenata da Piero Braglia è riuscita a convincerlo a vestirsi di rossoblù e a tentare un’esperienza nel campionato cadetto: una scelta che a Cosenza hanno accolto con parecchio entusiasmo, a quanto pare.

Resta ancora qualche dubbio sulla tenuta fisica del calciatore, che nella sua stagione migliore, in campionato, ha segnato 10 gol con la maglia del Monaco (nel 2013-14); ma sicuramente vedere un calciatore con un curriculum del genere in Serie B desterà sicuramente parecchia curiosità.