Il clamoroso scenario che si potrebbe verificare nell’ultima giornata di Premier League Il clamoroso scenario che si potrebbe verificare nell’ultima giornata di Premier League
Stiamo per avvicinarci alle battute finali anche nel campionato inglese, con pochissime partite ancora da disputare e molti obiettivi già matematicamente raggiunti. Il Chelsea,... Il clamoroso scenario che si potrebbe verificare nell’ultima giornata di Premier League

Stiamo per avvicinarci alle battute finali anche nel campionato inglese, con pochissime partite ancora da disputare e molti obiettivi già matematicamente raggiunti.

Il Chelsea, come tutti sapete, ha ormai vinto la Premier ed il Tottenham è matematicamente secondo, mentre per quel che riguarda la zona retrocessione Sunderland, Middlesbrough e Hull City hanno già prenotato il viaggio in Championship.

Rimane però ancora un punto interrogativo molto importante: chi arriverà al terzo/quarto e quinto posto?

Le squadre che si giocano queste posizioni sono Liverpool (attualmente terzo ma con una partita in più e una sola da disputare), Manchester City (un punto dietro al Liverpool) e Arsenal (quinto a 3 punti dal City).




C’è una possibilità, seppur molto remota, che le squadre finiscano a pari punti. In quel caso si guarderebbe prima alla differenza reti e, se anche questa fosse identica, ai gol segnati. Non c’è, a differenza di quasi tutti gli altri campionati maggiori, la regola degli scontri diretti.

Esiste però anche una possibilità, ancor più remota ma non completamente impossibile, per la quale tutte e tre le squadre finiscano a pari punti, con la stessa differenza reti e con i medesimi gol segnati.

Gli inglesi, che sono abituati a prendere in considerazione qualsiasi possibilità, hanno vagliato anche questa ipotesi, teorizzata dal Telegraph. In pratica con i seguenti risultati che ora vi andremo ad elencare, le squadre finirebbero in assoluta parità per quel che riguarda i parametri sopracitati.

Per avere questo scenario, per il quale ovviamente facciamo spudoratamente il tifo, l’Arsenal dovrebbe battere il Sunderland 3-0 e pareggiare 0-0 con l’Everton all’ultima giornata. Il City dovrebbe pareggiare 2-2 contro il WBA e perdere a Vicarage Road per 3-1 dai ragazzi di Mazzarri. Il Liverpool dovrebbe perdere 1-0 contro il già retrocesso Middlesbrough, nell’unica partita che manca ai ragazzi di Klopp per finire la stagione.

In questo caso come si risolverebbe la questione? La Premier logicamente ci ha pensato, nonostante tale evenienza non si sia mai verificata nella storia. Nel caso si verificasse si procederebbe con un mini playoff da disputarsi in campo neutro con le tre squadre coinvolte, in questo caso City, Arsenal e Liverpool. Pensate cosa potrebbe venirne fuori.

Tra le altre cose il Liverpool, che ha già programmato la post-season con un’amichevole in Australia a soli 3 giorni dalla fine del campionato, sarebbe costretto a rivedere i propri piani.

Che dite, troppo bello perchè accada? Sognare, in fondo, non costa nulla.

Related Posts

Milan: ecco l’avversario di Europa League!

2017-07-14 11:20:18
delinquentidelpallone

18

Champions League, il sorteggio del terzo turno preliminare

2017-07-14 10:43:45
delinquentidelpallone

18

La Summer League di Lonzo Ball fa impressione

2017-07-14 10:26:23
delinquentidelpallone

18

Un’altra big cade a sorpresa in Europa League

2017-07-13 20:37:24
delinquentidelpallone

18

La Champions League alle isole Åland

2017-07-12 08:15:41
delinquentidelpallone

18

Linfield-La Fiorita: un sogno chiamato Champions League

2017-06-29 08:33:08
delinquentidelpallone

18

Europei Under 21: cosa è successo nella prima giornata

2017-06-19 09:33:15
delinquentidelpallone

18