Il Borussia Dortmund quest’anno fa sul serio Il Borussia Dortmund quest’anno fa sul serio
La scorsa Bundesliga si è chiusa in maniera un po’ deludente per il Borussia Dortmund: i gialloneri di Lucien Favre avevano un vantaggio piuttosto... Il Borussia Dortmund quest’anno fa sul serio

La scorsa Bundesliga si è chiusa in maniera un po’ deludente per il Borussia Dortmund: i gialloneri di Lucien Favre avevano un vantaggio piuttosto consistente sul Bayern Monaco in inverno, ma poi, con un rush finale che li ha visti in affanno, si sono fatti superare dagli eterni rivali, e hanno chiuso la stagione al secondo posto.

Così, per l’anno prossimo, a Dortmund hanno deciso di fare le cose in grande, e la società ha già fatto investimenti piuttosto pesanti per provare a riavvicinarsi al Bayern Monaco, che negli ultimi anni è sembrato irraggiungibile.

L’ultimo acquisto in ordine di tempo è significativo di queste intenzioni: non succedeva da un po’ che qualcuno facesse il percorso da Monaco di Baviera a Dortmund, e il BVB ha invertito questa tendenza riportando a casa Mats Hummels per 30 milioni di euro.

Ma già nelle scorse settimane i gialloneri avevano fatto investimenti piuttosto pesanti, che segnalano la volontà di tornare a vincere un campionato.

I due nomi più importanti sono quelli di Thorgan Hazard, il fratellino di Eden, prelevato dal Borussia Moenchengladbach per 26 milioni di euro dopo una stagione esaltante, e di Julian Brandt, preso dal Bayer Leverkusen per 25 milioni di euro.

Sempre dalla Bundesliga il Borussia Dortmund ha pescato per portarsi a casa Nico Schulz, laterale sinistro classe 1993 prelevato dall’Hoffenheim per altri 25 milioni di euro. Mentre dall’Argentina, dal Boca, è arrivato anche il difensore Leonardo Balerdi, altri 15 milioni di spesa.

Paco Alcacer, invece, ha già giocato quest’anno per il Borussia, e non può essere considerato un nuovo acquisti a tutti gli effetti, ma il Dortmund ha speso comunque 21 milioni di euro per riscattarlo completamente dal Barcellona: in totale, fanno 142 milioni di euro spesi, al 21 giugno. L’impressione è che possa arrivare ancora qualche colpo per puntellare la squadra e lanciare l’assalto definitivo alla fortezza del Bayern.

Related Posts

Anthony Vanden Borre ci ripensa

2017-03-02 18:11:23
pagolo

1

La partita matta tra Hibernian e Rangers

2018-05-13 15:24:53
pagolo

1

I sei giovani che potrebbero essere la sorpresa dei Mondiali

2018-06-04 12:54:25
delinquentidelpallone

1

I calciatori più ammoniti della storia della Serie A

2019-01-31 15:16:53
delinquentidelpallone

1

Indiscrezione dalla Francia: arrestato Benzema?

2015-11-04 09:38:26
delinquentidelpallone

1

Il gol pazzesco di Wayne Rooney contro l’Orlando City

2019-06-27 08:27:30
delinquentidelpallone

1

Rimpiangere Coutinho

2016-10-26 12:11:01
pagolo

1