Il Benevento potrebbe fare 3 acquisti di culto per la Serie A Il Benevento potrebbe fare 3 acquisti di culto per la Serie A
Il Benevento aveva atteso con molta impazienza il momento del ritorno in campo, e aveva anche un po’ tremato quando si era ventilata l’ipotesi... Il Benevento potrebbe fare 3 acquisti di culto per la Serie A

Il Benevento aveva atteso con molta impazienza il momento del ritorno in campo, e aveva anche un po’ tremato quando si era ventilata l’ipotesi della sospensione definitiva dei campionati e quella, comunque meno probabile, del blocco delle retrocessioni dalla Serie A.

La Serie B, però, alla fine è ripartita senza intoppi, e ieri sera il Benevento ha potuto festeggiare la sua meritatissima promozione, con 7 giornate di anticipo.

Un campionato dominato dall’inizio alla fine dalla squadra di Pippo Inzaghi, una vera e propria corazzata per la categoria che non ha praticamente avuto rivali.

E adesso la squadra campana si è già messa al lavoro per programmare la prossima stagione, per evitare di ripetere quanto successo nella prima storica avventura nel massimo campionato.

Così il ds Pasquale Foggia sta già lavorando per allestire una squadra competitiva e per aggiungere innesti di qualità alla rosa di Inzaghi.

Almeno a giudicare dalle prime indiscrezioni e dalle voci di mercato sentite in questi giorni, sarebbero almeno 3 i giocatori su cui il Benevento avrebbe messo gli occhi e che potrebbero diventare i primi acquisti per la Serie A.

Il primo sembra già cosa fatta: dovrebbe essere Loic Remy, attaccante francese del Lille con un passato anche al Chelsea, che potrebbe firmare già nei prossimi giorni.

Gli altri due nomi circolati finora sono assolutamente intriganti: uno è quello di Daniel Sturridge, l’altro quello di Andre Schurrle, campione del Mondo con la Germania nel 2014.

Le vie del mercato, si sa, sono quasi infinite, e vedremo come si muoverà il Benevento nelle prossime settimane.