Questa sera il Chelsea scendeva in campo in Premier League contro il Burnley, partita che tra l’altro è ancora in corso di svolgimento. Il...

Questa sera il Chelsea scendeva in campo in Premier League contro il Burnley, partita che tra l’altro è ancora in corso di svolgimento.

Il match è importantissimo per la classifica in quanto tutte le rivali del Chelsea per un posto in Champions, ovvero Manchester United, Tottenham e Arsenal, hanno perso le rispettive partite e gli uomini di Sarri non potevano fallire questa ghiotta occasione.

Eppure la partenza dei Blues non è stata delle migliori, se è vero che dopo soli 8 minuti si sono trovati sotto, a causa della rete di Jeff Hendrick. Il vantaggio del Burnley è però durato pochissimo perché prima Kanté e subito dopo Higuain hanno consentito al Chelsea di rimontare e portarsi in vantaggio.

Il Pipita dunque si è sbloccato dopo un periodo nero e la sua rete è stata tra l’altro molto bella, per costruzione e finalizzazione.

Andiamo a vederla:

Bellissimo soprattutto il dribbling con cui si è liberato del diretto marcatore al limite dell’area, prima di triangolare con il compagno e spedire una fucilata alle spalle del portiere.

Un gol che evidenzia tutte le qualità tecniche di cui dispone il Pipita e che in questi ultimi mesi non era riuscito a mettere in mostra con continuità.

Il Burnley però non ha subito il contraccolpo psicologico delle due reti ravvicinate del Chelsea ed è pervenuto al gol del 2-2 con Ashley Barnes. Come vedete una partita caratterizzata da tantissime emozioni e reti fin dalle primissime battute…