Il bel gesto di fair play della Spagna U21 dopo la partita con l’Italia Il bel gesto di fair play della Spagna U21 dopo la partita con l’Italia
L’esordio dell’Italia Under 21 agli Europei, nel match contro la Spagna, è andato piuttosto bene, con la vittoria degli Azzurrini per 3-1. In campo,... Il bel gesto di fair play della Spagna U21 dopo la partita con l’Italia

L’esordio dell’Italia Under 21 agli Europei, nel match contro la Spagna, è andato piuttosto bene, con la vittoria degli Azzurrini per 3-1.

In campo, soprattutto nel primo tempo, c’era stata però parecchia tensione, complice anche un arbitraggio probabilmente non all’altezza della situazione e del livello calcistico, con molti calcioni e qualche protesta di troppo.

A fine partita, il capitano della Spagna Under 21, Jesus Vallejo, si era lamentato con la stampa di un trattamento ritenuto ingiusto, e chiedendo probabilmente un cartellino rosso per gli Azzurrini, e per il loro gioco che secondo la Spagna è stato troppo violento.

Gli stessi spagnoli, invece, sono stati accusati da alcuni giocatori italiani di aver simulato troppo e di aver passato troppo tempo a terra in occasione di alcuni contatti: insomma, una partita che aveva lasciato qualche strascico.

Immediatamente dopo la partita, però, la Spagna si è resa protagonista di un bel gesto di fair play riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport, con allegata documentazione fotografica.

Gli spagnoli, infatti, hanno lasciato un messaggio di ringraziamento sulla lavagna dello spogliatoio del Dall’Ara, felici della bella accoglienza avuta dallo stadio e dall’organizzazione italiana.

Un gesto accompagnato da uno spogliatoio lasciato in perfetto ordine, e che testimonia la grande sportività con cui la spedizione delle Furie Rosse ha accolto un risultato comunque negativo.