L’attenzione del grande pubblico, ieri sera, è stata catalizzata dalla vittoria della Juventus a Wembley, ma c’era anche un’altra partita in programma nel mercoledì...

L’attenzione del grande pubblico, ieri sera, è stata catalizzata dalla vittoria della Juventus a Wembley, ma c’era anche un’altra partita in programma nel mercoledì di Champions League.

Non c’era grande attesa, anche perché nella gara d’andata il Manchester City aveva blindato la qualificazione ai quarti di finale, ma si è giocato anche all’Etihad.

E, con grandissima, sorpresa, la squadra di Guardiola è stata sconfitta in casa dal Basilea, che non è riuscito a ribaltare la situazione qualificazione – sarebbe stato clamoroso – ma ha portato a casa un successo storico per 2-1.

Una vittoria che, come detto, rimarrà probabilmente solo per gli almanacchi, visto anche il ritmo quasi da allenamento: ma, a Basilea, l’hanno presa sul serio.

Il profilo Twitter in francese della squadra svizzera, infatti, ha deciso di festeggiare la vittoria in casa del City con grandissimo trasporto.

Tanto da metterselo addirittura nella bio di Twitter, le poche righe di introduzione che descrivono l’account.

Vincitori in casa del Manchester City (2-1), che era imbattuto da 36 partite consecutive, dal 3 dicembre 2016“.

Insomma, un modo per ricordare questa vittoria, un modo per dire sì, siamo noi, quelli che hanno interrotto la striscia di imbattibilità del City.

L’ultima squadra a vincere all’Etihad, infatti, era stato il Chelsea, il 3 dicembre 2016, che si era imposto per 3-1 in casa della squadra di Manchester.