Il Bari vuole fare un acquisto di qualità per l’attacco Il Bari vuole fare un acquisto di qualità per l’attacco
A Bari la delusione per la finale playoff persa contro la Reggiana è ancora nell’aria. I biancorossi, che erano arrivati secondi dietro la Reggina... Il Bari vuole fare un acquisto di qualità per l’attacco

A Bari la delusione per la finale playoff persa contro la Reggiana è ancora nell’aria.

I biancorossi, che erano arrivati secondi dietro la Reggina in regular season, avevano puntato forte sugli spareggi per provare a ritornare in Serie B, dopo aver provato anche il ritorno sui campi della Serie D.

Alla squadra di Vivarini è andata male, e così adesso De Laurentiis sta già programmando la prossima stagione, in un girone C della terza serie che potrebbe vedere davvero tante contendenti di lusso per la promozione.

E così il Bari sta cercando di allestire un organico di primissimo livello per lanciare nuovamente l’assalto alla promozione diretta.

Uno dei nodi principali sembra essere quello del bomber, l’attaccante da affiancare ad Antenucci nel reparto offensivo.

In queste ore è venuto fuori addirittura il nome di Massimo Coda, nella stagione 2019/20 in forza al Benevento, dove ha segnato 7 gol. Nella stagione 2018/19, invece, erano stati 22 i gol, sempre in Serie B.

Coda, che è attaccante da squadre che lottano per la promozione in B, dovrebbe essere convinto a scendere di categoria, dopo aver assaggiato anche la Serie A, e non sarà impresa facile; ma in tal caso andrebbe a formare di sicuro una delle coppie più blasonate della Serie C insieme all’ex SPAL Antenucci.