Come tutti sapete, Zlatan Ibrahimovic ha subito un bruttissimo infortunio al ginocchio che lo ha costretto ad andare sotto i ferri. Il gigante svedese...

Come tutti sapete, Zlatan Ibrahimovic ha subito un bruttissimo infortunio al ginocchio che lo ha costretto ad andare sotto i ferri.

Il gigante svedese dovrà stare lontano dai campi per parecchi mesi.

Per sottoporsi all’intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato Zlatan è volato negli Usa, precisamente a Pittsburgh, e l’intervento è andato come da previsioni, con i dottori che hanno rassicurato lo svedese circa la possibilità di continuare la carriera agonistica una volta conclusa la riabilitazione.

Lo stesso Ibra, dopo l’intervento, aveva pubblicato sul proprio profilo Instagram un messaggio per rassicurare tutti i suoi tifosi sparsi per il mondo.

Questo il messaggio pubblicato dallo svedese sui social.

Proprio i medici che hanno operato Ibra sono rimasti particolarmente impressionati dalla forza e dalla robustezza delle strutture muscolo – tendinee del suo ginocchio e hanno rilasciato queste dichiarazioni: “Non avevamo mai visto una cosa del genere, ha un ginocchio che è impossibile pensare possa appartenere ad un calciatore che ha fatto 20 anni di carriera ad alto livello. Era in ottime condizioni, senza danni particolari“.

Inoltre i dottori avrebbero chiesto alla stella Svedese, una volta terminata la carriera, di tornare presso la loro struttura per sottoporsi ad alcuni studi di ricerca sui suoi legamenti. L’istituto in cui è stato operato, infatti, è uno dei più rinomati al mondo per tutto ciò che riguarda patologie del ginocchio e legamenti.

Che avesse ben poco di umano ce ne eravamo già resi conto, ora arrivano anche le parole dei medici a confortarci…