La partita di ieri sera a San Siro è ancora sulla bocca di tutti, e ovunque si volga lo sguardo è facile incappare in...

La partita di ieri sera a San Siro è ancora sulla bocca di tutti, e ovunque si volga lo sguardo è facile incappare in discussioni e polemiche praticamente infinite sul match tra Inter e Juventus.

La vittoria della Juventus ha rimesso in carreggiata la squadra di Allegri, che ora vede lo scudetto a 3 partite di distanza: vincendo i match contro Bologna, Roma e Verona i bianconeri riuscirebbero a portarsi a casa il tricolore.

Ma la partita ha lasciato parecchi strascichi, con l’arbitraggio di Orsato nel mirino dei tifosi interisti e di quelli – spettatori più che interessati – del Napoli.

Ma i tifosi dell’Inter, oltre che con il direttore di gara, ritenuto colpevole di non aver espulso Pjanic e di una gestione non troppo sicura, hanno scelto anche un altro paio di obiettivi per spiegare una rimonta subita che quasi sicuramente terrà fuori i nerazzurri dalla prossima Champions League.

I cambi di Spalletti, soprattutto l’ingresso in campo di Santon nel finale, non hanno convinto; e, in più, alcuni tifosi nerazzurri hanno notato il comportamento non proprio irreprensibile di Samir Handanovic sui gol della Juventus.

In particolare, alcuni video fanno notare come, sui primi due gol della Juve, Handanovic non riesca proprio ad intervenire sul pallone, limitandosi a guardare la palla entrare in porta, quasi immobilizzato dagli eventi o spaventato dal pallone.

E, poi, a fine partita, in tanti si sono sfogati contro il portiere sloveno (sì, abbiamo recuperato solo dei tweet che rimangono nei limiti della civiltà…)

Una partita di cui si parlerà ancora a lungo, ma che per il portiere dell’Inter è diventata probabilmente un vero e proprio incubo…