Mercoledì 29 maggio, a Baku, andrà in scena la finale di Europa League – ovviamente tutta inglese – tra Arsenal e Chelsea. Una partita...

Mercoledì 29 maggio, a Baku, andrà in scena la finale di Europa League – ovviamente tutta inglese – tra Arsenal e Chelsea.

Una partita che sarà importantissima, per tanti motivi, per ognuna delle parti in causa; i Gunners hanno bisogno di vincere il trofeo non solo per la gloria, ma anche per qualificarsi per la prossima Champions League, non essendoci riusciti con un piazzamento in campionato.

Lato Chelsea, invece, la partita sarà importante più che altro per le sorti della panchina. Una sconfitta aprirebbe quasi sicuramente all’allontanamento di Maurizio Sarri, per quanto in molti sono convinti che il tecnico italiano sarà comunque esonerato anche in caso di vittoria, con Lampard pronto a prendere il suo posto.

Per promuovere la finale, la UEFA ha preparato i suoi soliti poster, ma i tifosi dell’Arsenal hanno notato che la scelta dei protagonisti non è stata delle migliori.

Insieme a Ozil e Lacazette, infatti, fa bella mostra di sé Denis Suarez, che di sicuro non ci sarà a Baku perché la sua stagione è già finita per infortunio, ed è stata decisamente un flop. Di certo, insomma, non l’uomo migliore da mettere in copertina per presentare la finale di Europa League.

Qualcuno dice che l’organizzazione potrebbe essersi confusa con Aaron Ramsey, ma in realtà anche il gallese, promesso sposo della Juventus, salterà la finale per infortunio.

Insomma, un po’ di attenzione in più non avrebbe guastato…