I nuovi orari della Serie A I nuovi orari della Serie A
La Serie A si prepara a tornare in campo, con l’attesa dei tifosi che cresce, e le squadre che, tra dubbi, incertezze e qualche... I nuovi orari della Serie A

La Serie A si prepara a tornare in campo, con l’attesa dei tifosi che cresce, e le squadre che, tra dubbi, incertezze e qualche insicurezza, continuano a prepararsi nei loro centri sportivi.

Uno dei (tanti) nodi rimasti in sospeso in questi giorni era quello degli orari delle partite, con i calciatori che si sono opposti a partite da giocare nel primo pomeriggio, visto che si giocherà comunque in estate, con temperature che rischiano di diventare troppo elevate.

Alla fine, a quanto pare, l’accordo sembra essere arrivato, e domani dovrebbe essere ufficializzato il calendario con i nuovi orari in cui giocherà il nostro campionato.

Innanzitutto, è stata esclusa la possibilità di giocare al venerdì e al lunedì, e quindi, salvo eccezioni, le 10 partite di ogni giornata dovranno essere spalmate solo su sabato e domenica, oppure su martedì e mercoledì in caso di turno infrasettimanale.

Saranno tre gli orari in cui si giocherà nel weekend: 17.15, 19.30 e 21.45, mentre nei turni infrasettimanali si giocherà soltanto alle 19.30 e alle 21.45.

Dunque, probabile immaginare una divisione in gruppi da 5 partite nei turni infrasettimanali, mentre il sabato e la domenica potrebbero essere organizzati così: due partite alle 17.15, due alle 19.30 e un match di cartello alle 21.45.

Per quanto riguarda il calendario della prima giornata da recuperare, in programma tra il 20 e il 21 giugno, dovrebbe essere questo:

Sabato 20 giugno

19.30 Torino-Parma
21.45 Verona-Cagliari

Domenica 21 giugno

19.30 Atalanta-Sassuolo
21.45 Inter-Sampdoria