I migliori marcatori under 23 in Europa, finora I migliori marcatori under 23 in Europa, finora
La stagione calcistica comincia a entrare nel vivo: e con essa, cominciano a farsi largo anche i giovani, che in giro per l’Europa stanno... I migliori marcatori under 23 in Europa, finora

La stagione calcistica comincia a entrare nel vivo: e con essa, cominciano a farsi largo anche i giovani, che in giro per l’Europa stanno già cominciando a farsi conoscere.

Oggi, vogliamo andare a scoprire quali sono gli Under 23 che finora hanno segnato di più.

Alcuni di loro sono già noti al grande pubblico, alcuni sono delle sorprese, altri sono nomi destinati ad esplodere: insomma c’è davvero un po’ di tutto.

Ecco, allora, gli under 23 più prolifici d’Europa (in campi0nato) fino ad oggi.

Paulo Dybala (Juventus): 8 

Bruno Fernandes (Sporting): 5

L’avvio di stagione di Bruno Fernandes è stato eccezionale: 5 reti, una più bella dell’altra. Di lui vi abbiamo parlato proprio oggi, nel nostro approfondimento che trovate qui, insieme ai gol più belli segnati quest’anno.

Di sicuro, qualche rimpianto in Italia l’ha già lasciato…

Gabriel Jesus (Manchester City): 4

In Premier League, il City di Guardiola è primo (a pari merito con lo United di Mourinho). Il merito è anche dell’intesa trovata da un argentino (Aguero) e un brasiliano: 4 gol per Gabriel Jesus, che sembra davvero destinato a grandi cose, anche perché in campo non sa solo segnare…

Timo Werner (RB Lipsia) : 4

Il simbolo del Lipsia, che l’anno scorso ha agguantato la qualificazione in Champions e quest’anno sembra essere ripartito con il piede giusto? Timo Werner, naturalmente, anche se c’è qualcuno che lo odia.

Un esempio di quello che può fare il giovane attaccante tedesco? Guardate il gol in contropiede segnato all’Amburgo.

Morten Thorsby (Heerenveen): 4

Il norvegese classe 1996 dell’Heerenveen, pur non essendo un attaccante (si divide tra il ruolo di trequartista e quello di regista qualche metro dietro) ha già trovato quattro gol nelle sue quattro presenze in Eredivisie quest’anno.

Non proprio un’abitudine, visto che, fino all’inizio di questa stagione, aveva trovato il gol solo altre sette volte. Vedremo se la sua evoluzione continuerà…

Maxi Gomez: 3

Centravanti uruguaiano classe 1996, ha prima incantato in patria (dove la Celeste sembra avere un bel futuro, tra i vari Bentancur e Valverde, giusto per fare qualche nome) e poi da quest’anno si è accasato in Spagna, al Celta Vigo.

In questo avvio di stagione, il suo momento più alto è stato la doppietta alla Real Sociedad. L’anno scorso, invece, aveva segnato a grappoli con il Defensor Sporting.

Malcom: 3 

Esterno destro offensivo, il brasiliano classe 1997 è arrivato quest’anno in Ligue 1, dove sta facendo bene con la maglia del Bordeaux.

Due gol contro il Lione, e in questa giornata il gol vittoria in casa del Tolosa: un gol, tra l’altro, niente male.