I gironi del Porto in Champions League negli ultimi 10 anni I gironi del Porto in Champions League negli ultimi 10 anni
Ieri pomeriggio si è tenuto il tanto atteso sorteggio dei gironi della Champions League 2020/21, un sorteggio che, una volta tanto, è stato abbastanza... I gironi del Porto in Champions League negli ultimi 10 anni

Ieri pomeriggio si è tenuto il tanto atteso sorteggio dei gironi della Champions League 2020/21, un sorteggio che, una volta tanto, è stato abbastanza tenero con le squadre italiane, che hanno evitato di finire in gironi di ferro, perlomeno.

Ma c’è una squadra che, da quasi 10 anni, ha un rapporto particolare con i sorteggi.

Stiamo parlando, come sicuramente avrete capito, del Porto, che dopo l’assenza dello scorso anno quest’anno era in prima fascia, e ha beccato un girone abbastanza abbordabile, soprattutto perché ha evitato molte delle insidie della terza e quarta fascia. I portoghesi se la vedranno con il Manchester City (e vabbè), ma poi potranno giocarsela alla pari con Olympiacos e Marsiglia.

Noi, però, vogliamo andare a vedere tutti i gironi in cui è capitato il Porto dall’edizione 2009/10 ad oggi, e, fidatevi, c’è davvero da alzare le mani.

2009/10 (Porto in seconda fascia): Chelsea, Porto, Atletico Madrid, APOEL

2011/12 (Porto in prima fascia): Porto, Zenit, APOEL, Shakhtar Donetsk

2012/13 (Porto in prima fascia): Porto, Dinamo Kiev, PSG, Dinamo Zagabria

2013/14 (Porto in prima fascia): Porto, Atletico Madrid, Zenit, Austria Vienna

2014/15 (Porto in prima fascia): Porto, Shakhtar Donetsk, Athletic Bilbao, BATE

2015/16 (Porto in seconda fascia): Chelsea, Porto, Dinamo Kiev, Maccabi Tel Aviv

2016/17 (Porto in seconda fascia): Leicester, Porto, Bruges, Copenaghen

2017/18 (Porto in seconda fascia): Monaco, Porto, Besiktas, Lipsia

2018/19 (Porto in seconda fascia): Lokomotiv Mosca, Porto, Schalke 04, Galatasaray