I giocatori di Serie A che hanno segnato con un solo tiro in porta finora I giocatori di Serie A che hanno segnato con un solo tiro in porta finora
Il calcio, si sa, è questione di precisione, soprattutto per gli attaccanti; chiedetelo, per esempio, al Napoli, che nelle ultime partite ha tirato tantissime... I giocatori di Serie A che hanno segnato con un solo tiro in porta finora

Il calcio, si sa, è questione di precisione, soprattutto per gli attaccanti; chiedetelo, per esempio, al Napoli, che nelle ultime partite ha tirato tantissime volte verso la porta avversaria, riuscendo però a segnare pochi gol (e raccolto pochi punti, di conseguenza).

Così, per esempio, quest’anno Cristiano Ronaldo ha una percentuale di realizzazione del 35%, Lukaku del 38,7%, Immobile del 31,4% e Ibrahimovic del 35,7%, tanto per andare a pescare i numeri dei calciatori che hanno segnato più gol nel nostro campionato nelle prime 16 giornate.

Ma ci sono stati giocatori, fino a questo momento, che sono stati ancora più precisi di loro. Anzi, che sono stati praticamente perfetti.

Sei giocatori, infatti, hanno segnato il loro unico gol stagionale con il loro unico tiro in porta: 100% di precisione, insomma.

Sono, ovviamente, giocatori che hanno giocato meno minuti, oppure difensori che si vedono poco nell’area avversaria, ma non tutti. E, fino a questo momento, possono vantare questo “primato” particolare. Chi sono?

Amer Gojak, andato a segno qualche giorno fa contro il Parma con il primo tiro del suo campionato. Minuti giocati dal numero 10 del Torino? 269.

Andando avanti, troviamo Domenico Criscito, un gol in sette partite, quello segnato (dal dischetto) contro lo Spezia. Quello, fino a questo momento, rimane il primo e unico tiro in porta del difensore del Genoa.

620 invece i minuti giocati da Diego Godin con il Cagliari. L’uruguaiano ha trovato il gol alla sua prima presenza, quella contro l’Atalanta, e ovviamente anche al primo tiro in porta della sua stagione.

Più curioso, invece, il caso di Carles Perez. Lo spagnolo della Roma ha giocato 9 partite, per un totale di 209 minuti, ma gioca più avanti rispetto agli altri protagonisti di questa impresa. Eppure, quello finito in porta contro il Benevento alla quarta giornata è l’unico tiro in porta della sua stagione…

Troviamo poi un altro difensore, Nicolas N’Koulou, 8 partite e 1 gol, contro la Juventus. Sì, ovviamente, come avrete capito, quello è l’unico tiro in porta del suo campionato.

Chiude la lista il centrocampista del Crotone Eduardo Henrique, un tiro in porta e un gol in 436′, quello contro lo Spezia all’undicesima giornata.