I giocatori di culto che hanno vinto la classifica marcatori della Coppa Italia negli ultimi anni I giocatori di culto che hanno vinto la classifica marcatori della Coppa Italia negli ultimi anni
Mercoledì sera la Coppa Italia si è conclusa con il successo del Napoli, un successo che, vista la chiusura della manifestazione, ha incoronato anche... I giocatori di culto che hanno vinto la classifica marcatori della Coppa Italia negli ultimi anni

Mercoledì sera la Coppa Italia si è conclusa con il successo del Napoli, un successo che, vista la chiusura della manifestazione, ha incoronato anche i vincitori della classifica marcatori.

Come accaduto spesso negli ultimi anni, vista la formula molto particolare che vede le big scendere in campo solo più in là nel tabellone, a vincere sono stati calciatori di squadre scese in campo nei primi turni.

Quest’anno, dunque, il trono dei marcatori di Coppa Italia se lo sono divisi il giovane attaccante dell’Ascoli Gianluca Scamacca e addirittura un giocatore di una squadra di Serie C, l’attaccante del Carpi Michele Vano (che 3 gol li ha realizzati in una sola partita, quella contro il Cittadella).

Ma nel corso degli ultimi anni, proprio per via di questa formula particolare, era già capitato che dei giocatori di culto vincessero la classifica marcatori della Coppa Italia, e oggi abbiamo deciso di fare un piccolo tuffo nel passato per cercare i più belli.

Ecco a voi una selezione dei vincitori più belli e “atipici” della classifica cannonieri della Coppa Italia, da custodire gelosamente nel vostro cuore.

2019/20: Gianluca Scamacca (Ascoli) e Michele Vano (Carpi) – 4 gol segnati

2017/18: Maxi Lopez (Udinese), Alberto Cerri (Perugia), Matteo Di Piazza (Lecce) – 4 gol segnati

2015/16: Giulio Bizzotto (Cittadella) – 5 gol segnati

2013/14: Josè Maria Callejon (Napoli), Giuseppe De Luca (Atalanta), Osarimen Ebagua (Spezia), Felice Evacuo (Benevento), Gervinho (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli), Marco Sansovini (Spezia) – 3 gol segnati

2010-11: Samuel Eto’o (Inter), Felice Evacuo (Benevento): 5 gol segnati

2009-10: Alain Pierre Baclet (Lecce), Adrian Mutu (Fiorentina), Rachid Arma (SPAL) – 4 gol segnati