Qualche giorno fa, con un commosso messaggio pubblicato via social, Antoine Griezmann ha annunciato che a fine stagione lascerà l’Atletico Madrid, dicendo addio ai...

Qualche giorno fa, con un commosso messaggio pubblicato via social, Antoine Griezmann ha annunciato che a fine stagione lascerà l’Atletico Madrid, dicendo addio ai compagni con cui ha aperto un ciclo e con cui ha contribuito a scrivere pagine importanti della storia dei Colchoneros.

Al momento dell’annuncio, in tanti hanno pensato che non sarebbe stato poi tanto difficile capire il futuro del francese.

Sembra ormai evidente, infatti, che sarà il Barcellona a pagare la clausola rescissoria di 125 milioni di euro per portare al Camp Nou “le Petit Diable”.

Ma, a quanto pare, non tutti sono della stessa idea: secondo il quotidiano catalano SPORT, lo spogliatoio del Barcellona avrebbe messo il veto sull’acquisto di Griezmann.

Il motivo sarebbe da ricercare nel rifiuto dello scorso anno, quando il francese era a un passo dal Barcellona, ma poi decise di rimanere ancora un altro anno a Madrid. I senatori dello spogliatoio blaugrana non avrebbero preso benissimo quella decisione, e se la sarebbero legata al dito, tanto da aver informato la dirigenza di non volerlo più a Barcellona, anche a costo di perdere un rinforzo importante.

Vedremo come proseguirà questa storia nelle prossime settimane, se la dirigenza catalana tirerà dritta sulla sua strada, se questo veto si rivelerà solo un’invenzione della stampa o se davvero c’è sotto qualcosa…