I giocatori con la migliore media gol/minuto in Serie A quest’anno I giocatori con la migliore media gol/minuto in Serie A quest’anno
Quando si parla dei migliori marcatori del campionato, oltre al numero complessivo di gol segnati, andrebbero tenute in conto anche altre circostanze. Più nello... I giocatori con la migliore media gol/minuto in Serie A quest’anno

Quando si parla dei migliori marcatori del campionato, oltre al numero complessivo di gol segnati, andrebbero tenute in conto anche altre circostanze.

Più nello specifico, uno dei parametri da valutare per capire il reale impatto di un giocatore sul bilancio realizzativo della sua squadra è quello del rapporto tra i minuti giocati e i gol segnati.

Perché, se molto spesso i migliori marcatori di un campionato sono anche quelli che giocano di più, i titolari inamovibili, i giocatori che gli allenatori non tirano mai fuori dal campo, a volte ci sono anche calciatori che sanno essere preziosi anche giocando meno degli altri.

Il campione assoluto di questa specialità, in questi anni, è stato ovviamente Luis Muriel, che è stato molto spesso decisivo entrando dalla panchina e che anche quest’anno si sta confermando a questi livelli.

Naturalmente, non c’è nemmeno bisogno di spiegarlo, quest’anno è lui il giocatore con la miglior media gol/minuto in Serie A, visto che il colombiano dell’Atalanta ha fin qui segnato un gol ogni 54 minuti, una media davvero spaziale.

Andiamo a vedere, questo sicuramente più interessante, come si compone invece la classifica alle sue spalle:

1. Luis Muriel (Atalanta): un gol ogni 54′
2. Zlatan Ibrahimovic (Milan): un gol ogni 75′
3. Cristiano Ronaldo (Juventus): un gol ogni 96′
4. Romelu Lukaku (Inter): un gol ogni 99′
5. Mattia Destro (Genoa): un gol ogni 110′
6. Borja Mayoral (Roma): un gol ogni 119′
7. M’Bala Nzola (Spezia): un gol ogni 121′
8. Ciro Immobile (Lazio): un gol ogni 121′
9. Sam Lammers (Atalanta): un gol ogni 122′
10. Lautaro Martinez (Inter): un gol ogni 122′

PUOI LEGGERE ANCHE:

I problemi del Tottenham in questa stagione

Il Napoli deve risolvere un dubbio al più presto

Romelu Lukaku è incontenibile