I fratelli Ñíguez e una porta nel destino I fratelli Ñíguez e una porta nel destino
Questa settimana che sta andando in archivio è stata caratterizzata dalla sosta in cui erano impegnate le varie Nazionali. Tra queste anche la Spagna,... I fratelli Ñíguez e una porta nel destino

Questa settimana che sta andando in archivio è stata caratterizzata dalla sosta in cui erano impegnate le varie Nazionali.

Tra queste anche la Spagna, impegnata 3 giorni fa contro la Croazia in Nations League in una sfida che si preannunciava molto interessante, disputata nell’Estadio Manuel Martínez Valero, casa dell’Elche.

Sulla carta la partita doveva essere equilibrata ma il campo ha espresso un giudizio diverso con gli iberici che hanno schiantato la squadra finalista del Mondiale di Russia, imponendosi con un perentorio 6-0.

Uno dei protagonisti della vittoria spagnola è stato Saul Ñíguez, autore del gol che ha aperto le marcature al 23′ del primo tempo. Non tutti sanno che Saul non è l’unico calciatore della famiglia Ñíguez: il padre era calciatore dell’Elche e anche i due fratelli Aaron e Jonathan, detto Jony, giocano a pallone.

Jony Niguez è un giocatore dell’Elche, proprio come il padre, e ieri era impegnato in Coppa del Re contro il Granada. L’Elche, che milita attualmente in Segunda Division, si è imposto per 2-1 e ad aprire le marcature è stato proprio Jony Niguez, su rigore.

Una coincidenza che ha davvero dell’incredibile: i due fratelli Niguez sono andati in gol nella stessa settimana, nel medesimo stadio e addirittura nella medesima porta.

Per chi crede nelle coincidenze del destino un fatto davvero impressionante che raramente, o forse mai, era capitato in passato.

Saùl, snobbato da Hierro al Mondiale, si sta dimostrando uno dei giocatori più incisivi sotto la nuova guida di Luis Enrique che dopo la sfida con la Croazia ha dichiarato: “Saul Niguez? E’ un calciatore che adoro, ha qualità e fisicità, tatticamente è perfetto“.

 

Related Posts

Damien Duff, questione di cuore: stipendio in beneficenza

2015-08-17 10:48:32
delinquentidelpallone

1

Adebayo Akinfenwa entra nel Guinness dei Primati

2015-12-04 11:30:45
delinquentidelpallone

1

Il gol spettacolare di Pedro Obiang

2018-01-04 21:50:08
delinquentidelpallone

1

La formazione del Manchester City in cui esordì Vincent Kompany

2018-08-25 11:43:12
delinquentidelpallone

1

Franco Scoglio e il Genoa dei tunisini

2018-02-08 11:24:58
delinquentidelpallone

1

13 maggio 1990, Stadio Maksimir: la partita mai giocata

2014-09-10 23:13:30
delinquentidelpallone

1

Real-Atletico: il derby di Madrid

2016-02-27 12:52:00
delinquentidelpallone

1

Diego Alves, dal dischetto non si passa: tutte le sue vittime

2016-12-11 10:47:35
delinquentidelpallone

1