I due rigori pesantissimi che hanno segnato la stagione del Getafe I due rigori pesantissimi che hanno segnato la stagione del Getafe
Stasera l’Inter si è guadagnata l’accesso ai quarti di finale di Europa League, battendo il Getafe per 2-0 nella gara secca degli ottavi di... I due rigori pesantissimi che hanno segnato la stagione del Getafe

Stasera l’Inter si è guadagnata l’accesso ai quarti di finale di Europa League, battendo il Getafe per 2-0 nella gara secca degli ottavi di finale giocata a Gelsenkirchen.

Dopo il gol del vantaggio iniziale firmato dal gran diagonale di Lukaku, la squadra di Conte ha tremato al 76′, quando il tocco di mani di Godin ha regalato un calcio di rigore agli spagnoli.

Ma Jorge Molina, entrato in campo pochi minuti prima, ha tirato fuori il pallone che poteva valere il pareggio, e Christian Eriksen ha poi chiuso i conti certificando la qualificazione dell’Inter.

Un errore dal dischetto piuttosto pesante, quello di Molina, che ha spento le speranze di passare il turno del Getafe, o almeno di potersi giocare il tutto per tutto nel prolungamento della partita.

Un rigore che si aggiunge ad un altro errore clamoroso che ha segnato la stagione della squadra di Bordalas.

All’ultima giornata di Liga, infatti, il Getafe aveva visto sfumare la qualificazione alla prossima Europa League, proprio per colpa di un rigore sbagliato da Jaime Mata nella partita contro il Levante, poi persa addirittura al 99′.

E pensare che, negli ultimi due anni, il Getafe aveva segnato 18 calci di rigori di fila, sbagliando i due più importanti della stagione, uno dopo l’altro…