La pausa nazionali è una delle cose peggiori per noi malati di calcio. Ok, si delinque comunque, ma in misura molto minore. E in...

La pausa nazionali è una delle cose peggiori per noi malati di calcio. Ok, si delinque comunque, ma in misura molto minore. E in giornate come oggi non abbiamo poi molto da fare.

Per questo motivo, ci siamo fatti venire in mente una piccola curiosità. Siamo andati a cercare i calciatori più indisciplinati dei principali campionati d’Europa finora. Stavamo cercando un metodo per fare una classifica, ci è venuto incontro il sito Soccerway.com che aveva già stilato una classifica del genere.

Prendendo in esame Serie A, Premier League, Liga, Ligue 1, Bundesliga ed Eredivisie, Soccerway ha assegnato un punto per ogni ammonizione ricevuta e 3 punti per ogni espulsione. Questa la classifica che ne è venuta fuori.

Al primo posto della classifica domina lo svizzero del Borussia Mönchengladbach Granit Xhaka, che fin qui ha raccolto 6 gialli e due rossi. Ma in classifica trovano posto ben 4 “italiani” (Pinilla, Melo, Mauricio e Struna) che tengono alta la bandiera della nostra Serie A.

Piccole note statistiche: pochissimi i giocatori della Premier League presenti in questa classifica, segno del fatto non che in Inghilterra non si delinqua, quanto del fatto che lo si possa fare rimanendo praticamente impuniti. Il primo esponente della Premier in classifica è infatti Wanyama del Southampton con 4 gialli e un rosso, lontanissimo dalle prime posizioni.

Seguiremo con attenzione questa classifica, di settimana in settimana. Sperando che qualche esponente del nostro campionato possa portare a casa lo scettro d’Europa a fine anno.