L’esordio in Serie A è sempre una partita da ricordare, per chiunque abbia l’onore di arrivare a un traguardo del genere. Per alcuni, però,...

L’esordio in Serie A è sempre una partita da ricordare, per chiunque abbia l’onore di arrivare a un traguardo del genere.

Per alcuni, però, quella partita si trasforma in un ricordo non proprio piacevole, almeno all’inizio, perché poi magari diventa un curioso aneddoto da raccontare a carriera conclusa.

Stiamo parlando di quei calciatori che sono riusciti in un’impresa decisamente particolare: quella di farsi espellere durante la partita del loro esordio in Serie A.

È qualcosa di più frequente di quanto possiate pensare: secondo i dati di Trasnfermarkt, sono stati 44 i calciatori espulsi al loro esordio in A.

Abbiamo raccolto i nomi di quelli che sono riusciti in questa impresa a partire del 2000 fino ad oggi, quelli più recenti. Ecco allora gli eroi che hanno bagnato il loro debutto in A con un cartellino rosso.

Fabio Grosso (Inter- Perugia, 26 agosto 2001)
Vukasin Poleksic (Lecce-Parma, 7 dicembre 2003)
Felipe Melo (Fiorentina-Juventus, 31 agosto 2008)
Santiago Morero (Inter-Chievo, 14 dicembre 2008)
Blazej Augustyn (Catania-Sampdoria, 23 agosto 2009)
Mark van Bommel (Catania-Milan. 29 gennaio 2011)
Massimiliano Benassi (Lecce-Lazio, 22 maggio 2011)
Valter Birsa (Genoa-Atalanta, 11 settembre 2011)
José Angel (Roma-Cagliari, 11 settembre 2011)
Nemanja Vidic (Torino-Inter, 31 agosto 2014)
Rodrigo Ely (Fiorentina-Milan, 23 agosto 2015)
David Ivan (Sampdoria-Carpi, 23 agosto 2015)
Aljaz Struna (Udinese-Palermo, 30 agosto 2015)
Slobodan Rajkovic (Palermo-Sassuolo, 21 agosto 2016)
Noë Dussenne (Empoli-Crotone, 12 settembre 2016)
Francesco Cassata (SPAL-Sassuolo, 22 ottobre 2017)
Marlon (Cagliari-Sassuolo, 26 agosto 2018)
Strahinja Tanasijevic (Chievo-Sassuolo, 4 novembre 2018)

In tempi meno recenti, era stata espulsa all’esordio in Serie A anche gente del calibro di Pasquale Bruno e Gheorghe Hagi: insomma, molti dei giocatori di questa lista dovrebbero essere orgogliosi del loro primato…