I 9 calciatori ancora in attività che hanno partecipato al Mondiale di Francia ’98 I 9 calciatori ancora in attività che hanno partecipato al Mondiale di Francia ’98
Sembra impossibile perchè i ricordi, da parte di chi li ha vissuti, sono ancora ben impressi nella memoria ma dai Mondiali di Francia sono... I 9 calciatori ancora in attività che hanno partecipato al Mondiale di Francia ’98

Sembra impossibile perchè i ricordi, da parte di chi li ha vissuti, sono ancora ben impressi nella memoria ma dai Mondiali di Francia sono già passati 20 anni.

Era infatti il 1998 quando la Francia, padrona di casa, trionfava nella Coppa del Mondo ai danni di un Brasile arrivato in finale con un Ronaldo letteralmente a pezzi, che a stento riusciva a scendere le scalette dell’aereo.

Nel frattempo nel mondo del calcio sono cambiate parecchie cose e soprattutto si sono imposti nuovi giocatori, anche se non tutti quelli che hanno partecipato a quel Mondiale hanno smesso di giocare.

Ci sono 9 calciatori che presero parte a Francia ’98 che risultano ancora in attività, anche se nessuno di questi andrà al Mondiale di Russia.

L’unico che sarebbe certamente andato, in caso di qualificazione, sarebbe stato Gigi Buffon ma sappiamo benissimo come sono andate le cose per la nostra Nazionale.

Pur essendo ancora incerto il futuro dell’ormai ex portiere della Juventus pare molto difficile il suo ritiro già da quest’anno; più probabile invece il suo trasferimento all’esterno con il PSG nettamente favorito sulle altre pretendenti.

Oltre a Buffon ci sono altri 8 giocatori che non si sono ancora ritirati e che parteciparono con le rispettive selezioni nazionali al Mondiale in Francia. Andiamo a vedere chi sono.

Un altro giocatore che conosciamo molto bene, per averlo ammirato anche in Italia, è Samuel Eto’o che prese parte con il Cameroon alla spedizione del 1998 quando ancora non aveva 18 anni di età. Attualmente l’attaccante camerunese gioca in Turchia nel Konyaspor.

Abbiamo poi 4 calciatori giapponesi,  Yoshikatsu Kawaguchi, Seigo Narazaki, entrambi portieri di 42 anni, Shinji Ono (centrocampista attualmente in forza al Consadole, squadra giapponese e Teruyoshi Ito (centrocampista di 43 anni che milita in giappone) e un  sudcoreano, Lee Dong-gook (attaccante di 39 anni che gioca in patria).

Oltre a questi sette ce ne sono altri 2: il portiere messicano Óscar Pérez Rojas, 45 anni portiere e capitano del CF Pachuca e Hussein Abdulghani, difensore saudita di 41 anni che gioca nel Vereya in Bulgaria.

Come vedete la cinghia si stringe sempre più e presto non ci sarà più nessun calciatore in attività che ci ricordi quel Mondiale.

Related Posts

Carlos Tevez, espulsione e pesante squalifica in arrivo

2016-09-12 14:40:33
delinquentidelpallone

1

Essere Fabio Grosso

2015-07-04 08:29:17
delinquentidelpallone

1

Le 5 cose più assurde dei sedicesimi di finale di Coppa Italia

2017-11-30 21:40:27
delinquentidelpallone

1

Mario Balotelli, doppietta al Monaco!

2017-09-09 16:50:09
delinquentidelpallone

1

Russia 2018 ai raggi X: come giocherà il Marocco

2018-06-10 09:52:16
delinquentidelpallone

1

L’assurdo caso di Bruno Zuculini in Copa Libertadores

2018-08-24 13:12:32
delinquentidelpallone

1

Leo Messi e la maledizione albiceleste

2015-07-06 13:34:02
delinquentidelpallone

1