I 51 giocatori dell’Ancona 2003/04 I 51 giocatori dell’Ancona 2003/04
Ci sono squadre che entrano nella storia e nella leggenda, ma lo fanno dalla porta sbagliata. E, quando pensiamo alla Serie A, ci sono... I 51 giocatori dell’Ancona 2003/04

Ci sono squadre che entrano nella storia e nella leggenda, ma lo fanno dalla porta sbagliata.

E, quando pensiamo alla Serie A, ci sono alcune squadre di culto che ci vengono immediatamente in mente, soprattutto quando pensiamo a quelle squadre che sono entrate nella storia per primati negativi e per gli scarsi bottini raccolti.

Ecco, c’è una squadra che è esattamente la rappresentazione precisa e puntuale di tutto ciò: l’Ancona 2003/04.

Una stagione decisamente travagliata per i marchigiani, che vi avevamo già raccontato nel dettaglio in questa nostra storia. Ma oggi, più nello specifico, vogliamo riportarvi alla memoria tutti i protagonisti di quella stagione che l’Ancona chiuse all’ultimo posto, con soli 13 punti e 2 partite vinte.

Già, perché nel corso di quella stagione, per cercare di raddrizzare le cose, da Ancona passarono parecchi giocatori. E non per modo di dire, visto che la rosa dell’Ancona 2003/04 arrivò alla mirabolante quota di 51 giocatori, molti dei quali acquistati nel mercato invernale nel tentativo di ribaltare le sorti di quella sciagurata stagione.

Eccoli, uno per uno, ruolo per ruolo.

Portieri:

Marco Cerioni, Magnus Hedman, Sergio Marcon, Alessio Scarpi

Difensori:

Dario Baccin, Fabio Bilica, Drazen Bolic, Daniele Daino, Marco Esposito, Massimiliano Giacobbo, Stefano Lombardi, Roberto Maltagliati, Mauro Milanese, Alessandro Potenza, Matteo Rossi, Salvatore Russo, Luigi Sartor, Sean Sogliano, William Viali, Luciano Zavagno

Centrocampisti:

Daniel Andersson, Dino Baggio, Daniele Beretta, Davide Carrus, Andrea De Falco, Eusebio Di Francesco, Andrea Di Tora, Bruce Dombolo, Daniele Fortunato, Giovanni Goracci, Roberto Goretti, Luis Helguera, Giampiero Maini, Goran Pandev, Pietro Parente, Marko Perovic, Vincenzo Sommese, Andrea Sussi

Attaccanti:

Salvatore Bruno, Christian Bucchi, Andrea Cennini, Daniele Degano, Elia Donzelli, Maurizio Ganz, Corrado Grabbi, Dario Hubner, Mario Jardel, Fabricio Lenci, Pasquale Luiso, Paolo Poggi, Milan Rapajc

Una squadra decisamente di culto, rivista a oltre 15 anni di distanza, soprattutto nell’attacco, che però non riuscì a produrre quanto sperato. I migliori marcatori di quell’Ancona, infatti, furono Bucchi (5), Rapajc (4) e Ganz (3), per un misero totale di 21 gol segnati in tutta la stagione.