I 4 giocatori che possono lasciare il Milan I 4 giocatori che possono lasciare il Milan
Nella giornata di ieri, un po’ a sorpresa, il Milan ha praticamente chiuso l’affare della cessione di André Silva al Monaco, per una cifra... I 4 giocatori che possono lasciare il Milan

Nella giornata di ieri, un po’ a sorpresa, il Milan ha praticamente chiuso l’affare della cessione di André Silva al Monaco, per una cifra che dovrebbe aggirarsi attorno ai 30 milioni di euro.

Un’operazione importante per le casse rossonere, che potrebbe permettere di lanciare l’assalto ad Angel Correa, con l’offerta all’Atletico Madrid che dovrebbe arrivare a breve.

Ma l’attaccante portoghese non è l’unico esubero in casa Milan: per provare a fare qualche altro acquisto, infatti, i rossoneri devono cercare di piazzare qualche altro giocatore in uscita, per mettere nelle casse denaro sonante e provare a regalare qualche altro colpo al nuovo allenatore Marco Giampaolo.

In particolare, secondo la Gazzetta dello Sport, sarebbero ancora 4 i giocatori che, in questo mercato estivo, potrebbero lasciare il Milan.

Ricardo Rodriguez

L’arrivo di Theo Hernandez – che ha esordito in amichevole con un gol – lascerà sicuramente poco spazio a Ricardo Rodriguez, e con una competizione in meno da giocare, venuta meno l’Europa League, le occasioni per fare turnover si ridurranno sicuramente. Dalla cessione dello svizzero il Milan potrebbe ricavare circa 15 milioni di euro.

Franck Kessié

Il centrocampista ivoriano, con l’arrivo di Bennacer, potrebbe perdere qualche posto nelle gerarchie di Giampaolo, che a quanto pare non sarebbe comunque molto affascinato da lui. Potrebbe partire per un’offerta da 20 milioni di euro.

Suso

Giampaolo lo sta provando da trequartista, ma l’interesse della Roma sta facendo vacillare la dirigenza rossonera. Ha una clausola da 40 milioni di euro, ma con un’offerta da almeno 30 potrebbe anche partire, visto che per il Milan sarebbe in ogni caso una grossa plusvalenza.

Patrick Cutrone

Non è in cima alla lista dei partenti, ma è uno di quelli che potrebbero avere mercato. La vendita di Cutrone potrebbe portare 25 milioni di euro nelle casse rossonere, tutti di plusvalenza, un’ipotesi piuttosto intrigante.