I 20 migliori tiratori di punizioni negli ultimi 5 anni secondo la statistica I 20 migliori tiratori di punizioni negli ultimi 5 anni secondo la statistica
I calci di punizione rivestono un ruolo fondamentale nel calcio moderno in quanto spesso partite bloccate tatticamente vengono risolte da una prodezza di un... I 20 migliori tiratori di punizioni negli ultimi 5 anni secondo la statistica

I calci di punizione rivestono un ruolo fondamentale nel calcio moderno in quanto spesso partite bloccate tatticamente vengono risolte da una prodezza di un giocatore proprio su calcio piazzato.

Al tempo stesso moltissimi calciatori si sono specializzati in questo fondamentale, diventando veri e propri cecchini in grado di fare male anche da notevole distanza: ogni squadra ha il suo specialista e spesso più di uno.

È molto difficile stabilire oggettivamente una classifica che definisca quali siano i migliori tiratori di punizioni attualmente in circolazione, perchè bisognerebbe tenere conto oltre che dei gol realizzati anche dei tentativi necessari per realizzare tali gol.

Il portale STATS, specializzato per quel che riguarda le statistiche in ambito sportivo, ha stilato una classifica dei 20 migliori tiratori di punizioni a partire dalla stagione 2013/2014, ovvero nelle ultime 5 stagioni, basandosi sull’indice di conversione.


Per indice di conversione si intende semplicemente la percentuale dei gol su punizione realizzati rispetto ai tentativi effettuati. Per entrare nei criteri di inclusione i giocatori in questione dovevano aver effettuato almeno 20 tentativi in questo arco di tempo ed essere ancora in attività.

Andiamo a vedere dunque quali sono i migliori 20 secondo la statistica.

20- Suso 3 gol su 22 tentativi (13,64%)

20- Gael Kakuta 3 gol su 22 tentativi (13,64%)

20- Ben Yedder 3 gol su 22 tentativi (13,64%)

17- Wayne Rooney 4 gol su 29 tentativi (13,79%)

16- Romelu Lukaku 3 gol su 21 tentativi (14,29%)

15- Yaya Toure 4 gol su 28 tentativi (14,29%)

14- Zlatko Junuzovic 5 gol su 35 tentativi (14,29)

13- David Alaba 6 gol su 42 tentativi (14,29%)

12- Miralem Pjanic 11 gol su 76 tentativi (14,47%)

11- Markus Suttner 4 gol su 27 tentativi (14,81%)

10- Mauricio Lemos 3 gol su 20 tentativi (15%)

10- Henri Saivet 3 gol su 20 tentativi (15%)

10- Sejad Salihovic 3 gol su 20 tentativi (15%)

7- Marvin Plattenhardt 6 gol su 37 tentativi (16,22%)

6- Federico Viviani 5 gol su 30 tentativi (16,67%)

5- James Rodriguez 6 gol su 36 tentativi (16,67%)

4- Marcos Alonso 4 gol su 22 tentativi (18,18%)

3- Philippe Coutinho 5 gol su 26 tentativi (19,23%)

2- Paulo Dybala 8 gol su 38 tentativi (21,05%)

1- Juan Mata 5 gol su 22 tentativi (22,73%)

Come potete vedere in classifica non compaiono giocatori del calibro di Messi e Ronaldo che hanno segnato rispettivamente 11 e 7 gol su punizione dalla stagione ’13/14, ma ne hanno calciate rispettivamente 165 e 112 che portano l’indice di conversione ad un valore di poco superiore al 6.

Il migliore di questa speciale classifica risulta essere Juan Mata del Manchester United che ha segnato solamente 5 reti ma su un numero davvero esiguo di tentativi.

L’unico di questa classifica che ha realizzato più di 10 reti è Miralem Pjanic, che ne ha messe a segno addirittura 11, un numero davvero incredibile considerato l’ottimo indice di conversione.

Da notare anche al decimo posto il nuovo acquisto del Sassuolo Mauricio Lemos, dotato di un ottimo tiro da fermo che lo rende particolarmente appetibile anche in ottica fantacalcistica.

Gli altri calciatori che militano in Italia presenti in questa classifica sono Suso, all’ultimo posto, Federico Viviani, grande specialista della Spal, e Paulo Dybala, che si classifica secondo alle spalle di Mata e davanti a Coutinho.