I 13 secondi più brutti della storia della Champions League I 13 secondi più brutti della storia della Champions League
Quella tra Tottenham e Borussia Dortmund era una delle partite più attese e interessanti della prima giornata di Champions League, non c’è dubbio. Le... I 13 secondi più brutti della storia della Champions League

Quella tra Tottenham e Borussia Dortmund era una delle partite più attese e interessanti della prima giornata di Champions League, non c’è dubbio.

Le due squadre, inserite nel gruppo H insieme a Real Madrid e APOEL, si giocheranno quasi sicuramente il secondo posto, visto che il primo dovrebbe – secondo pronostico – essere appannaggio dei campioni d’Europa in carica.

Martedì sera, a Wembley, casa europea del Tottenham, le due squadre hanno dato vita a una partita sicuramente divertente e ad alto ritmo.

Hanno vinto gli Spurs, che si sono imposti per 3-1 grazie al gol di Son e alla successiva doppietta di Harry Kane (ehi, a proposito: avete letto la sua storia pubblicata proprio oggi?): un risultato che però non mette ancora al sicuro la qualificazione.




Ma Tottenham-Borussia Dortmund ha regalato anche dei momenti meno spettacolari; o, chi lo sa, forse ancora più spettacolari, se avete dei gusti particolari.

Qualche utente di Twitter ha caricato questo filmato, della durata di 13 secondi, in cui Tottenham e Borussia Dortmund non danno esattamente vita al miglior spettacolo possibile. 13 secondi che, come fa notare qualcuno, potrebbero anche essere i più brutti della storia della Champions League.

Ecco a voi.

Noi, che delle spazzate in tribune ne abbiamo fatto una vera e propria religione, non ci vediamo comunque niente di strano: anzi, è tutto meraviglioso.